/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2020, 19:03

Dal Rotary Saluzzo gel igienizzante alle scuole e locandina per il corretto lavaggio delle mani.

100 dispenser con 5 ricariche all’Istituto Comprensivo. Grazie alla locandina esplicativa le maestre insegneranno ai bambini della Primaria il modo più corretto di lavare le mani

Luigi Fassino, presidente Rotary Saluzzo, consegna alla dirigente Leda Zocchi i dispenser di gel igienizzanti e le locandine per il corretto lavaggio delle mani.

Luigi Fassino, presidente Rotary Saluzzo, consegna alla dirigente Leda Zocchi i dispenser di gel igienizzanti e le locandine per il corretto lavaggio delle mani.

Il Rotary Club di Saluzzo, con i suoi oltre ottanta iscritti, continua con le iniziative a sostengo del territorio, in particolare insieme ai gruppi Rotary di Cuneo, di Cuneo Alpi del Mare, di Mondovì e del Distretto 2032 hanno consolidato la loro volontà di essere vicini alle fasce deboli e vicini al territorio, mettendo in atto un progetto dedicato agli alunni delle scuole dell’infanzia, delle primarie e delle scuole medie.

Il club Rotary Saluzzo, ha scelto di donare un importante quantitativo di gel igienizzante all’Istituto comprensivo di Saluzzo: 100 dispenser (100 sono le classi dell’istituto comprensivo) da un litro di igienizzante più due ricariche da cinque litri ciascuno, acquistati grazie alla generosa disponibilità della Lab 37 srl di Cherasco, il cui titolare Raffaele Bertola, saluzzese, in pieno periodo Covid ha riconvertito parte della produzione e ha creato il brand ITALICARE e che riferisce: “Quando Luigi Fassino mi ha spiegato l’iniziativa a scopo benefico, ho immediatamente deciso di applicare una scontistica particolare, perché ho fiducia nelle iniziative sul territorio, specialmente se rivolte ai bambini e alle scuole”.

Ad ogni classe delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di Saluzzo, Manta e Pagno è stato donato il kit insieme ad una locandina esplicativa del lavaggio mani. 

L’iniziativa è stata apprezzata dalla Dirigente Leda Zocchi che ha ricevuto personalmente in consegna il gel.

Soddisfatto il Presidente Luigi Fassino commenta: ”Il nostro gruppo cerca costantemente di essere attento al territorio e al mondo della scuola. Le maestre insegneranno ai bambini il modo più corretto di lavare le mani e i bambini, una volta a casa, sicuramente lo vorranno insegnare ai genitori! Ci è parso un bel modo di diffondere la cultura della prevenzione, attraverso piccoli, ma fondamentali gesti in questo momento in cui è importante tenere alta la guardia per evitare il diffondersi del Covid19”.  

 

C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium