/ Attualità

Attualità | 24 ottobre 2020, 15:04

Tante donazioni in memoria di Camilla: una parte andrà ai volontari del Soccorso alpino della Granda

Pubblichiamo la lettera che ci hanno inviato il fidanzato Manuel e i genitori della ragazza morta in un tragico incidente sulla Rocca dell'Abisso. Con i soldi raccolti verrà comprato anche un defibrillatore per Limone Piemonte e si sosterrà il santuario di Castelmagno

Tante donazioni in memoria di Camilla: una parte andrà ai volontari del Soccorso alpino della Granda

Enorme il cordoglio, a Cuneo e non solo, per la morte di Camilla Sismondo, deceduta in un tragico incidente in montagna lo scorso 26 settembre, assieme al suo amato cagnolino, sulla Rocca dell'Abisso, a Limone Piemonte. 

Una vera tragedia per i suoi genitori e per il fidanzato Manuel, che hanno però voluto fare del bene anche in un momento così difficile della loro vita. Un bene che ci hanno chiesto di condividere con i lettori di Targatocn, con poche ma significative parole.

Vogliamo usare questo spazio per ringraziare dal profondo del cuore tutti voi che ci siete stati vicini e ci avete manifestato parole di affetto e di amicizia in questo momento delicato della nostra vita.

Il vostro sostegno ci aiuterà con il tempo a ritrovare il sorriso che risplendeva sempre sul volto della nostra amata Camilla.

Vogliamo inoltre ringraziare affettuosamente per le generose donazioni ricevute le amiche delle superiori di Camilla, le amiche dell’università di Camilla, i compagni di leva di Borgo, gli amici di Beinette e di famiglia di Bruna, i colleghi di lavoro di Bruna, gli amici del bar di Massimo, i colleghi e gli amici di Pino, i compagni delle superiori di Manuel, i colleghi di lavoro di Manuel, i compagni di calcio di Manuel e tutti i parenti.

La vostra generosità ci permetterà di donare un defibrillatore al Comune di Limone Piemonte, recentemente colpito dalla tragica alluvione, di supportare le opere di bene del Santuario di San Magno a Castelmagno e di sostenere la preziosa attività svolta dai volontari del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico Italiano.
Un affettuoso abbraccio a tutti.
 
Mamma, papà e Manuel

bsimonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium