/ Curiosità

Curiosità | 23 novembre 2021, 07:53

Da Cuneo al palco dell'Ariston: Matteo Romano tra i finalisti di Sanremo Giovani

Il suo brano, "Testa e croce" è stato scelto dalla Commissione artistica del Festival della Canzone italiana

Matteo Romano

Matteo Romano

C’è anche una “voce” cuneese tra i 12 finalisti di Sanremo Giovani 2021 che il 15 dicembre in diretta su Rai1 si contenderanno i due posti tra i “Big” del Festival di Sanremo 2021.

Terminato l’ascolto delle 46 canzoni selezionate tra le oltre 700 candidate, la Commissione artistica del Festival di Sanremo - presieduta dal direttore artistico Amadeus con Claudio Fasulo, Gian Marco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis – ha scelto gli otto finalisti ai quali si aggiungono i quattro provenienti da Area Sanremo.

Tra i prescelti, con il brano "Testa e croce", il cuneese Matteo Romano.

Romano, musicista cuneese di soli 19 anni, ha esordito con il brano "Concedimi", composto durante la quarantena, e che è stato certificato doppio disco di platino.

"Concedimi" è stato certificato disco d’oro nel novembre 2020, disco di platino nel febbraio 2021 e poi doppio disco di platino. Una certificazione che arriva dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) e che non è cosa da poco: si ottiene con la vendita di oltre 140 mila copie del brano. 

Matteo Romano era già un fenomeno su Tik Tok, quando ancora non era cominciata l'avventura su Spotify. Poi la sua carriera ha spiccato il volo. Il 17 novembre 2020 la firma di un contratto di produzione per il suo primo brano, Concedimi, con la società di distribuzione Artist First. Un mese dopo sigla il suo primo contratto discografico con Universal Music Italia, entrando a far parte della label Polydor.

Matteo si è diplomato al liceo classico di Cuneo a giugno. Da un mese e mezzo si è trasferito a Milano per inseguire il sogno della musica e per frequentare la facoltà di 'Comunicazione, Media e Pubblicità' allo Iulm.

Ora, con il brano "Testa e croce", l'approdo a "Sanremo Giovani".

"Dopo settimane di duro lavoro, dubbi e tantissime emozioni, posso finalmente dirvi con una gioia grandissima che farò parte dei 12 finalisti di Sanremo Giovani. - scrive il giovane su Instagram - Ho aspettato e ho sperato fino all’ultimo, ancora non ci credo!! Condividere un momento così importante con voi è davvero un sogno.

Grazie a tutte le persone che mi hanno sostenuto e che continuano a farlo in ogni momento: dalla mia famiglia, ai miei amici, al mio team, alla mia insegnante di canto e soprattutto a tutti voi.

Adesso inizia un percorso nuovo e non vedo l’ora di intraprenderlo, ma avrò bisogno di quanto più supporto possibile. Finalmente il momento è arrivato, presto nuova musica".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium