/ Politica

Politica | 07 dicembre 2023, 18:23

La Provincia approva bilancio di previsione che pareggia a 154 milioni di euro

Per l'esercizio 2024 previste spese correnti per 66 milioni di euro, mentre quelle in conto capitale sono pari a 68 milioni, a cui si sommano cifre minori per rimborso mutui e spese conto terzi

La Provincia approva bilancio di previsione che pareggia a 154 milioni di euro

L’Assemblea dei Sindaci, chiamata a rilasciare un parere sullo schema di bilancio di previsione della Provincia 2024-205, è stata convocata per giovedì 14 dicembre alle 18.

Prima dell’assemblea si svolgerà alle 17 anche l’ultimo Consiglio provinciale dell’anno per l’approvazione del Documento unico di programmazione (Dup) e per altri argomenti. Al termine dell’Assemblea è in programma un ulteriore Consiglio provinciale per l’approvazione definitiva del bilancio di previsione e del programma triennale dei lavori pubblici.

Gli argomenti contabili sono stati oggetto già degli ultimi Consigli provinciali di fine novembre che hanno approvato anche alcune ratifiche a variazioni di bilancio. In particolare nella seduta del Consiglio del 23 novembre scorso i consiglieri hanno adottato all’unanimità la proposta di schema di bilancio di previsione 2024-2025 su relazione del consigliere provinciale delegato Mauro Astesano.

Il bilancio pareggia sulla cifra totale di 154.686.691 euro. Per quanto riguarda i criteri generali adottati per lo schema di bilancio si prevedono entrate tributarie (Rc auto, Ipt e Tefa), trasferimenti correnti, entrate per funzioni trasferite, entrate extra tributarie e trasferimenti per un totale di 126.600.000 euro, in linea con gli anni precedenti.

Sul fronte della spesa sono previste le spese correnti (personale, manutenzione e altro) per circa 66.712.00, mente quelle in conto capitale sono su 68.565.000 euro, a cui si sommano cifre minori per rimborso mutui e spese conto terzi per partite di giro.

Nella seduta del 30 novembre, oltre ad ulteriori variazioni di bilancio, il Consiglio ha approvato la revisione periodica delle partecipazioni societarie detenute e la relazione annuale sullo stato di attuazione del piano di riassetto.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium