/ Politica

Politica | 28 maggio 2024, 11:42

A cena con i diritti: a Mondovì una serata per imparare a riconoscere e contrastare le discriminazioni

Giovedì 30 maggio dalle 18.30 il Caffé Sociale di Mondovì ospiterà i candidati alle regionali Giulia Marro e Marco Giusta

A cena con i diritti: a Mondovì una serata per imparare a riconoscere e contrastare le discriminazioni

Giovedì 30 maggio dalle 18.30 il Caffé Sociale di Mondovì ospiterà l’evento “A cena con i diritti, una serata per imparare a riconoscere e contrastare le discriminazioni” proposta da Giulia Marro e Marco Giusta.

I due candidati alle elezioni regionali del Piemonte per Alleanza Verdi - Sinistra e Possibile dialogheranno con attivisti e attiviste su disabilità e neurodivergenze, persone lgbtqia+ con particolare attenzione alle persone trans, su razzismo sistemico e istituzionale che ancora respinge la volontà di essere parte della comunità di tante persone non bianche. Verranno anche toccati i temi dei diritti dell'ambiente e il concetto di One Health, in un possibile nuovo equilibrio tra esseri umani, animali e l'ambiente, e il contrasto alla violenza maschile e di genere nei confronti delle persone. 

Saranno presenti Dajana Gioffrè, chief visionary officier per Accessiway e componente del Disability Pride di Torino, Ilaria Franceschini dell'associazione Genderles, che si occupa di bambin* gender creative e adolescenti trans binari e non binari, Ayoub Moussaid, attivista per i diritti umani, già presidente della consulta giovani di Bra e già animatore della rete 21 marzo mano nella mano contro il razzismo, 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium