/ Atletica

Atletica | 15 giugno 2020, 14:23

Mondovì: prosegue il programma di riapertura della Pista di Atletica “Fantoni – Bonino”

A partire dal 1° giugno i primi tesserati dell’Atletica Mondovì – Acqua S.Bernardo hanno varcato i cancelli rimasti chiusi per circa tre mesi in seguito al lockdown causato dal Covid-19

foto - pagina fb atletica mondovi)

foto - pagina fb atletica mondovi)

Prosegue il programma di riapertura progressiva dell’impianto sportivo di atletica leggera “Fantoni Bonino” di Mondovì.

A partire dal 1 giugno i primi tesserati dell’Atletica Mondovì – Acqua S.Bernardo hanno varcato i cancelli rimasti chiusi per circa tre mesi in seguito al lockdown causato dal Covid-19.

Si tratta degli atleti appartenenti alla categoria cadetti, allievi e assoluti, i primi, secondo le indicazioni della Fidal, a poter riprendere l’attività. Seguendo pertanto un protocollo redatto e condiviso con il Comune di Mondovì, circa una trentina di ragazzi hanno potuto riassaporare una pseudo normalità tornandosi ad allenare con i compagni, tre giorni a settimana, seppure nel rispetto delle regole imposte dal distanziamento sociale e dalle norme anti contagio.

A partire dalla settimana del 15 giugno, l’impianto sarà utilizzabile anche dagli atleti master per due giorni a settimana (martedì e giovedì con orario 18.00-21.00); l’apertura sarà estesa anche alle altre ASD fermo restando il numero massimo di atleti presenti contemporaneamente fissato in 50 unità. Per il momento rimane ancora escluso l’utilizzo da parte degli utenti privati.

Fabio Boselli, presidente dell’Atletica Mondovì: “Siamo felici di riuscire a seguire il programma di riaperture che ci eravamo prefissati seguendo i principi della prudenza e della progressività. In questi 15 giorni siamo stati in grado di gestire correttamente l’afflusso di una parte dei nostri ragazzi, seguendo il protocollo che abbiamo stilato in qualità di gestori condividendolo con il Comune (Ufficio Sport) in quanto proprietari dell’impianto. Prossimamente proporremo quindi anche attività riservate ai nostri atleti più piccoli, come ad esempio il Campus estivo che quest’anno sarà ridimensionato, o l’attività di allenamento pomeridiano.”  

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium