/ Attualità

Attualità | 22 ottobre 2021, 08:15

La Camera di Commercio di Cuneo lancia l'indagine sulla customer satisfaction

Mauro Gola: "Abbiamo deciso di coinvolgere tutte le imprese e i professionisti iscritti, affinché sentano la Camera di Commercio sempre di più la loro casa in sintonia con le aspettative che hanno"

Foto generica

Foto generica

La Camera di commercio di Cuneo, a partire da martedì 19 ottobre, ha avviato un’indagine di customer satisfaction per rilevare il grado di soddisfazione dei propri utenti, coinvolgendo tutte le aziende iscritte nel Registro delle Imprese, i professionisti e le Associazioni imprenditoriali di categoria.

Da sempre attento alle esigenze delle aziende e dei professionisti, con il costante obiettivo di fornire servizi qualificati, innovativi e agevolmente raggiungibili, oggi con questa indagine di customer satisfaction l’Ente si pone obiettivi ancora più ambiziosi, volti ad affermare il ruolo centrale degli imprenditori e dei professionisti non solo come destinatari dei servizi camerali, ma anche come risorse strategiche da coinvolgere per valutare la rispondenza dei servizi erogati ai bisogni reali.

E’ fondamentale confrontarci con i nostri stakeholder, per rilevare il livello di soddisfazione e dare il meglio per essere sempre più vicini alle richieste dei nostri utenti – sottolinea il Presidente Mauro Gola - . Abbiamo deciso di coinvolgere tutte le imprese e i professionisti iscritti, affinché sentano la Camera di Commercio sempre di più la loro casa in sintonia con le aspettative che hanno, ridisegnando il contenuto delle scelte organizzative in un’ottica di miglioramento della qualità, sulla base dei feedback raccolti”.

A questo riguardo va sottolineato come alla prima indagine realizzata nei mesi estivi presso gli utenti degli sportelli camerali, cui hanno partecipato circa 500 utenti evidenziando un apprezzamento importante e diffuso dei servizi di front office, dal 1° settembre ha fatto seguito la concreta e tempestiva risposta di ampliamento dell’orario al pubblico.

L’invito di misurare i servizi camerali ora viene rivolto a tutte le imprenditrici, agli imprenditori e ai professionisti - commercialisti, avvocati, notai – perché prestino attenzione al breve questionario, compilabile on line, inviato loro dalla Camera di commercio (rispettivamente tramite pec e tramite mail).

Precisiamo che l’indagine è assolutamente anonima e non prevede la raccolta di alcun dato personale.

Tutte le risposte ricevute saranno fondamentali per il buon esito dell'indagine e ci aiuteranno ad adeguare i nostri servizi alle aspettative dell’utenza, per essere sempre più efficienti ed efficaci.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium