ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Eventi

Eventi | 29 novembre 2021, 15:57

E' tempo di Fiera Fredda a Borgo San Dalmazzo: domenica 5 dicembre il mercato tradizionale per le vie del centro [VIDEO]

Questa mattina, lunedì 29 novembre, la conferenza stampa di presentazione nel salone consiliare. La protagonista assoluta sarà l'helix pomatia alpina. Nel cortile di Palazzo Bertello verrà allestita una bancarella del Consorzio della lumaca borgarina per la vendita delle chiocciole con un prezzo che va dai 24 ai 30 euro al chilogrammo

La conferenza stampa della 452^ Fiera Fredda

La conferenza stampa della 452^ Fiera Fredda

 

“Dopo un anno di stop forzato per Covid, La Fiera Fredda torna a tutti gli effetti ad essere protagonista”. Con grande soddisfazione il sindaco di Borgo San Dalmazzo Gian Paolo Beretta questa mattina, lunedì 29 novembre, ha annunciato in conferenza stampa la 452^ edizione di una delle fiere più antiche della Granda.

Domenica 5 dicembre si terrà il tradizionale mercato con centinaia di bancarelle per le vie del centro.

Come ampiamente annunciato non ci saranno gli stand gastronomici dentro Palazzo Bertello, ancora alle prese come centro vaccinale.

“L'aspetto gastronomico purtroppo sarà messo un po' da parte – ha dichiarato ancora il primo cittadino Beretta -. Ci saranno comunque alcuni punti di distribuzione all'esterno”.

La protagonista assoluta sarà l'helix pomatia alpina. Nel cortile di Palazzo Bertello verrà allestita una bancarella del Consorzio della lumaca borgarina per la vendita delle chiocciole. “Il prezzo quest'anno va dai 24 ai 30 euro al chilogrammo – specifica il presidente Guido Giordana -. Il prodotto è poco ma di grande qualità, identificato con il marchio e l'indicazione del luogo e produttore”. Ci sarà poi un punto di somministrazione del prodotto trasformato presieduto dagli “Amici di Borgo Nuovo” e un piccolo mercato dei presidi Slow Food come mieli di montagna, castelmagno e aglio di Caraglio.

 

“Non mancheranno gli eventi collaterali – ha aggiunto l'assessore alle Manifestazioni Alessandro Monaco -: ci saranno quattro concerti all'Auditorium civico e uno nella parrocchia di Gesù lavoratore organizzato dal Coro Polifonico Monserrato in occasione del quarantennale della sua fondazione".

Quattro serate all'Auditorium civico alle ore 21: venerdì 3 dicembre il Blues italiano d'autore con Roby Salvai Ensemble, sabato 4 dicembre “La Carovana degli Artisti” presenta “Suoni e voci a Borgo”, domenica 5 dicembre Saber Systeme Ensemble, martedì 7 dicembre “Sensazioni” con la Tribute band Nomadi. Lunedì 6 dicembre alle ore 21 nella parrocchia di Gesù Lavoratore Lucio “Violino” Fabbri in concerto con Massimo Germini alla chitarra.

La 452^ Fiera Fredda verrà inaugurata ufficialmente sabato 4 dicembre alle 9.30 all'Auditorium civico. Seguirà il convegno “Sostenibilità dell'allevamento elicico tradizionale e rapporti con l'ecosistema” a cura dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta e del Consorzio della lumaca borgarina. Sarà l'occasione per la ricostituzione di un centro di referenza regionale per l'elicicoltura di eccellenza.

Come da tradizione poi, domenica 5 dicembre alle 10.30 nella parrocchia di Borgo si terrà la Santa Messa solenne presieduta da Monsignor Piero Del Bosco con la partecipazione delle autorità civili e militari. Dalle 11.30 alle 18 venerazione delle reliquie del Santo.

Alla conferenza stampa era presente anche Mauro Bernardi, presidente ATL del Cuneese: “Per me è un piacere essere qui. Si tratta di una fiera storica da tenere viva e portare avanti. Riprovare a partire era fondamentale, nonostante il Covid. Una vera dimostrazione di caparbietà e attaccamento al territorio. ATL lavorerà sulla comunicazione. Borgo del resto è stato il primo comune a credere nel progetto di sviluppo degli uffici turistici, con una convenzione da poco confermata”.

Cristina Mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium