/ Attualità

Attualità | 24 novembre 2022, 09:58

A Savigliano Natale sobrio, meno statico e più dinamico

Pronta a partire l’iniziativa “Accendiamo il Natale spegnendo le luci” decisa dall’associazione Commercianti per le festività in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale    

Savigliano rinuncia alle luci ma non ai festeggiamenti per il Natale

Savigliano rinuncia alle luci ma non ai festeggiamenti per il Natale

“Sarà un Natale più dinamico e meno statico, un Natale in cui la creatività dei saviglianesi (cittadini, associazioni, enti ...) ha l'ambizione di voler fare molta più luce delle classiche luminarie. Tutto ciò anche con un significato etico non trascurabile: nel momento in cui famiglie e operatori economici sono costretti a pagare onerosissime bollette energetiche è sembrato opportuno  non spremere ulteriormente i nostri commercianti, i quali ogni anno si accollano con contributi volontari gran parte delle spese per l'affitto,  il montaggio e lo smontaggio delle tradizionali luminarie. 

Si è dato quindi spazio a tutti coloro che avevano qualcosa da proporre per offrire un Natale ancor più colorato, gioioso e invitante degli altri anni pur con un ridotto consumo di energia.  Avendo ricevuto tanta disponibilità e collaborazione in questa direzione, ci incamminiamo ora in questo percorso natalizio con una buona dose di fiducia e di speranza di poter affermare - a cose fatte - di aver operato la scelta giusta”.

Così il sindaco di Savigliano, Antonello Portera, commenta la scelta fatta dall’Ascom e condivisa dall’amministrazione comunale di un Natale all’insegna della sobrietà.

L’Ascom Savigliano, infatti, in accordo con il Comune, ha deciso di non procedere all’installazione e accensione delle luminarie.

“Si è ritenuto opportuno – spiegano dall’associazione - fare questa difficile scelta come segno tangibile della situazione che sta colpendo pesantemente le aziende. Questa decisione però non deve pregiudicare la magica atmosfera del Natale e, pertanto, è stato coniato il motto 'Accendiamo il Natale spegnendo le luci'”.

Ascom Savigliano ha predisposto, grazie all’intervento offerto dal Comune di Savigliano e dalla Banca Cassa di Risparmio di Savigliano, una serie di iniziative, elencate di seguito, per rendere bella e accogliente la Città cercando di fare qualcosa di diverso, promuovendo un allestimento non energivoro e riciclabile basato sulla collaborazione tra imprese.

ARREDO URBANO

Vie e piazze del centro provviste di portici saranno arredate con dei pacchi preparati ed appesi a cura degli esercenti sulle sbarre/ganci presenti sulla parte prospiciente al proprio esercizio commerciale.

La preparazione dei pacchi potrà contemplare il riciclo delle scatole di proprietà dei singoli operatori, mentre per il loro abbellimento verrà fornita dall’Associazione apposita carta da confezionamento.

Vie e piazze del centro sprovviste di portici saranno, invece, arredate con dei grandi fiocchi di carta per esterno colorati.

La preparazione dei fiocchi sarà eseguita da una ditta specializzata, mentre la loro collocazione avverrà per tramite dei cantonieri comunali.

Sarà naturalmente necessario promuovere un coordinamento dell’iniziativa con il posizionamento delle insegne pubblicitarie affisse dall’Ente Manifestazioni.

Tutto ciò, come già sottolineato, proprio al fine di sopperire alla mancanza delle tradizionali luci natalizie.

LAMPIONI

Visto il grande successo riscosso negli anni passati, si è deciso di offrire ai primi 100 esercizi interessati la possibilità di acquistare detti lampioni al prezzo dimezzato, pari a 25 € ivati, grazie al contributo a fondo perduto messo a disposizione dall’ Ascom.

BABBI NATALE

Nei pomeriggi del 10 – 11 – 17 – 18 – 23 e 24 Dicembre ritorneranno per le vie di Savigliano i Babbi Natale intenti ad offrire caramelle ai bambini.

FAVOLA ITINERANTE

L’assessorato alle Manifestazioni ha previsto di predisporre una favola itinerante suddivisa in 21 pannelli da esporre in vetrina con ritiro del libricino presso l’ufficio turistico.

“Chi avesse piacere di mettere a disposizione per tale scopo la propria vetrina – spiegano dall’associazione Commercianti - potrà contattare l’ufficio manifestazioni del Comune di Savigliano ai seguenti recapiti 0172/710244 – r.testa@comune.savigliano.cn.it".

I pannelli avranno una grandezza pari a 50×70 cm.

Tutte queste iniziative andranno ad integrarsi con i numerosi eventi previsti dall’amministrazione Comunale e dalle associazioni del territorio.

A breve entreremo nel dettaglio del ricco calendario di eventi proposto per le Festività.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium