/ Attualità

Attualità | 04 febbraio 2023, 11:41

AAA Cercasi giovani per il Cammino di Santiago

Oasi Giovani partner di un progetto Erasmus+ che dà la possibilità a 9 giovani di andare in Spagna dal 6 al 12 aprile, per un'esperienza internazionale

AAA Cercasi giovani per il Cammino di Santiago

 

I ragazzi che abbiano voglia di camminare e fare un'esperienza di vita comincino ad allacciarsi le scarpe. Sul territorio saviglianese torna il progetto “Walking Together”, finanziato dal programma di mobilità europea Erasmus+, che vede come ente capofila la spagnola Fundaciòn Amigò di Valencia e l'ente benefico Oasi Giovani come partner italiano.

Il progetto prevede la possibilità per 9 ragazzi – d'età compresa tra i 16 ed i 19 anni – di percorrere gli ultimi 100 chilometri del Cammino di Santiago, una delle più importanti reti di pellegrinaggio in Europa. Il periodo è quello compreso tra il 6 ed il 12 aprile.

Le spese saranno quasi tutte interamente coperte dal programma Erasmus+, dai voli al vitto e alloggio. Ai giovani sarà chiesto soltanto un piccolo contributo di partecipazione.

I ragazzi – che avranno la formativa possibilità di percorrere il Cammino insieme a coetanei di altre nazioni – saranno accompagnati da tre educatori, tra cui Marco Caglieri, che si occuperà per Oasi del progetto “Oceano”.

“Walking Together” 2023 non è una novità per Savigliano: già nel 2019 Oasi Giovani aveva portato alcuni ragazzi in terra spagnola, sempre lungo il Cammino di Santiago.

«L'iniziativa – spiega il presidente di Oasi Giovani Gianfranco Saglione – è la prima proposta del rinnovato progetto “Oceano”, che torna dopo una piccola pausa. Si tratta di un'occasione preziosa per i giovani di quella fascia d'età, che avranno la possibilità di fare un'esperienza di grande valore formativo, a costi risibili e incontrando coetanei da tutta Europa».

«Per Oasi Giovani – aggiunge Saglione – “Walking Together” rappresenta la possibilità di aprirsi all'esterno, oltre i confini in cui solitamente operiamo».

La candidatura deve essere inviata entro il 10 febbraio. Per chi fosse interessato o volesse maggiori informazioni, è possibile contattare – anche via whatsapp – il 348. 7202776.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium