/ Politica

Politica | 26 maggio 2023, 18:44

3.690 euro raccolti dal circolo PD di Bra per le popolazioni alluvionate della Romagna

I responsabili: "Una cifra non immensa, ma ragguardevole se paragonata alla totale assenza che hanno dimostrato le altre forze politiche cittadine"

3.690 euro raccolti dal circolo PD di Bra per le popolazioni alluvionate della Romagna

A seguito delle indicazioni del PD nazionale, anche a Bra il circolo del partito ha avviato una raccolta di fondi a favore dell'Emilia-Romagna, per la catastrofica alluvione che ha colpito una delle regioni più operose della nostra comunità nazionale.

In pochissimi giorni il circolo locale ha inviato alla Protezione civile della Regione la somma di 3.690 euro, di cui 2.000 dalle proprie risorse e 1.690 dai contributi straordinari degli iscritti.

"Una cifra non immensa ma ragguardevole, di cui possiamo andare fieri - dicono i responsabili della sede - , soprattutto se paragonata alla totale assenza che hanno dimostrato le altre forze politiche cittadine".

Che aggiungono: "Non è la prima volta che il circolo PD di Bra e Cherasco, intitolato ad Angelo Vassallo, si impegna in iniziative concrete di solidarietà. Ricordiamo la cifra ingente raccolta per il Comune, volta a contrastare gli effetti sociali della pandemia del 2020. E il nostro contributo alla raccolta fondi promossa dal Comitato Bambini di Chernobyl (durante le festività natalizie) per inviare (tramite il Sermig torinese) generatori di corrente all'Ucraina, in molte circostanze priva di energia elettrica a seguito dei bombardamenti russi".

La nota diffusa si chiude con un appello: "A nostro parere in questi casi non si tratta 'solo' di mandare fondi, ma di sollecitare i nostri iscritti (e di riflesso la cittadinanza) ad essere consapevoli di quanto accade intorno a noi, vicino o lontano che sia. Anche queste sono dunque occasioni di coinvolgimento e di partecipazione democratica alla vita del Paese".

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium