/ Sport

Sport | 14 giugno 2024, 16:19

Calcio: l’arbitro della sezione di Cuneo Roland Andeng tra i premiati a Sportilia 2024

Andeng verrà insignito del prestigioso premio “Memorial Bettedi”, riconoscimento che va al giovane arbitro particolarmente distintosi alla sua prima stagione in Serie C

Calcio: l’arbitro della sezione di Cuneo Roland Andeng tra i premiati a Sportilia 2024

Lunedì 8 luglio presso il Parco della resistenza di Santa Sofia (FC) in occasione del 26° "Premio Nazionale Sportilia 2024” l’arbitro della sezione di Cuneo Roland Andeng verrà insignito del prestigioso premio “Memorial Bettedi”, riconoscimento che va al giovane arbitro particolarmente distintosi alla sua prima stagione in Serie C.

Il Premio Nazionale Sportilia è un riconoscimento, patrocinato da C.O.N.I., F.I.G.C. e I.C.S., che annualmente viene consegnato a personalità del mondo dello sport, della cultura e della comunicazione che si sono particolarmente distinte durante l'anno o nel corso della loro carriera.

L’anno scorso tra i premiati spiccavano i nomi, tra gli altri, di Luciano Spalletti, Giuseppe Saronni e l’arbitro Daniele Doveri.

Quest’anno, per quanto riguarda gli arbitri, saranno premiati per la CAN Fabio Maresca, Gianluca Aureliano, Matteo Marcenaro e, appunto, per la CAN-C il fischietto cuneese. Inoltre, per meriti sportivi la Squadra del Cesena appena promossa in Serie B.

La serata sarà presentata dal noto giornalista Marino Bartoletti e dal volto di Mediaset Monica Bertini.

Il Presidente della Sezione Arbitri di Cuneo Marco Angeli: “Roland sta semplicemente raccogliendo il frutto di anni di lavoro ed impegno. E’ uno dei ragazzi dei quali andiamo orgogliosi e che rappresentano in Italia al meglio la nostra sezione e i migliori valori dello sport. Lavora, studia e si prepara quotidianamente per raggiungere i suoi obiettivi. E’ instancabile. E ora anche un esempio per tutti i giovani ragazzi che si avvicinano a questa attività.”

Le iscrizioni al Corso Arbitri 2024/2025 della Sezione di Cuneo, che inizierà ad ottobre, sono aperte. E’ possibile chiedere informazioni tramite i canali social o via mail scrivendo a cuneo@aia-figc.it.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium