/ Attualità

Attualità | 23 agosto 2013, 13:37

Nuovo comandante per il 2° Reggimento Alpini di Cuneo

Il colonnello Cristiano Chiti ha ceduto il comando al pari grado Andrea Monti Alla cerimonia ha presenziato il Generale Dario Ranieri, Comandante della Brigata Alpina ‘Taurinense’, insieme alle autorità civili, militari e religiose della città

Da sinistra ill colonnello Chiti ed il colonnello Monti

Da sinistra ill colonnello Chiti ed il colonnello Monti

Questa mattina nella caserma ‘Ignazio Vian’ il colonnello Cristiano Chiti ha ceduto il comando del 2° reggimento Alpini al colonnello Andrea Monti, alla presenza del reparto schierato in armi.

Nel periodo al comando del reggimento cuneese, il Colonnello Chiti ha preparato e poi guidato il reggimento nella missione in Afghanistan, dove - da agosto a dicembre del 2012 - gli Alpini del 2° hanno operato per facilitare la transizione della responsabilità del Paese alle autorità e alle forze di sicurezza locali.

Il colonnello Chiti sarà destinato ad un importante incarico all’estero, mentre per il colonnello Monti si tratta di un ritorno nei ranghi della ‘Taurinense’, avendo comandato il battaglione ‘Susa’ del 3° reggimento Alpini e successivamente, ricoprendo l’incarico di Capo di Stato Maggiore del Comando della Brigata stessa.

 Alla cerimonia – nel corso della quale sono stati ricordati i Caduti in tempo di guerra e di pace – ha presenziato il generale Dario Ranieri, Comandante della Brigata Alpina ‘Taurinense’, insieme alle autorità civili, militari e religiose della città.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium