/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 20 agosto 2014, 10:00

Sanzioni delle multe in base al reddito: pro o contro per il nostro Paese?

L’intenzione di attuare una nuova riforma in Italia sui social network è un “work in progress”

In Finlandia dal 1921 è in vigore la legge di assegnare le sanzioni delle multe in base al reddito. Secondo l’opinione di un nostro lettore questo sistema, se attuato in Italia, non solo potrebbe rendere migliore il metodo di calcolo ma, potrebbe rappresentare una rivoluzione copernicana nel funzionamento della società.

Sulla pagina di facebook “Salviamo il Mondo” l’opinione pubblica sostiene che questa forma di calcolo già attuata nella penisola Scandinava, potrebbe innescare una fantastica spirale di onestà e di efficienza dando modo così all’ Italia di riscattarsi davanti al mondo. Come in ogni progetto “work in progress” si individuano due categorie di persone: quelle favorevoli e quelle non; in questo caso sulla pagina citata in precedenza si sono individuati due “sottocategorie” di non-favorevoli: gli scettici perchè temono che le dichiarazioni dei redditi non saranno mai veritieri ed i contrari poichè hanno paura che le dichiarazioni dei redditi...diventeranno veritiere.  

“Tizio guadagna 2.000€ al mese, Caio 20.000. Rubano entrambi una mela. Gli tocca una multa di 50€; ma se Caio guadagna 10 volte di più, non dovrebbe pagare 500€? Se intuisci che questa banale svista del sistema, perpetrata però per secoli, è alla base del progressivo aumento del malcostume generale e planetario, e del sempre maggiore nostro adattamento "culturale", dovresti intuirne automaticamente anche la soluzione e i benefici".

Questa la domanda che viene posta ai visitatori della pagina e del sito sottindicato, consultabile per saperne di più.

 

www.multeinbasealreddito.it

CB

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore