/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

In ottime condizioni! Includo bauletto e 2 caschi taglia M e S. Visibile a Pinerolo. Per info contattatemi al n....

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Km reali iscritta ASI con CRS (possibilita` di pagare meno di assicurazione e dal 2020 tariffa ridotta anche sul bollo)...

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 22 agosto 2014, 12:03

Multe in base al reddito? Si parta dai reati di evasione fiscale, corruzione, ed altri di carattere strettamente pecuniario

“Questo proprio per dar tempo alle dichiarazione dei redditi di diventare affidabili. Affidabili per poi utilizzarle per le altre sanzioni, tipo il Codice della strada”: lettera di Maurizio Fogliato

Buongiorno Direttore.

Ho letto con piacere l'articolo di A. Zorgniotti che continua il discorso sulle multe in base al reddito. Vorrei dirLe 2 cose.

E' importantissimo introdurre queste sanzioni partendo dai reati di evasione fiscale, corruzione, ed altri di carattere strettamente pecuniario. Questo proprio per dar tempo alle dichiarazione dei redditi di diventare affidabili. Affidabili per poi utilizzarle per le altre sanzioni, tipo il Codice della strada, etc. Altrimenti si rischia di penalizzare ulteriormente chi già lo è, provocandone di lì a qualche tempo il rifiuto. (vedi Inghilterra)

Che il Signor Zorgniotti auspichi l'attivarsi a livello di Enti e Ministero sembra una bella cosa. Ma io avrei ancora un po' di timore, per il motivo accennato sopra. Credo sia ancora prioritaria una discussione e maturazione a livello popolare. E qui, i mezzi di informazione potrebbero fare la parte del leone.

Buona giornata.

Maurizio Fogliato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore