/ Attualità

Attualità | 21 marzo 2018, 09:42

Saluzzo, bis per la conferenza “Osteoporosi non solo un disturbo per vecchi”

La conferenza promossa dal liceo Soleri e Rotary club nell’ambito della Settimana della Scienza sarà ripetuta. Il motivo: lo spostamento della conferenza dal teatro civico all’aula del Soleri Bertoni che portato all’esclusione di alcune classi

SAluzzo, relatori della conferenza, Maria Barrera, Pietro Devalle, Enrico Pedrini

SAluzzo, relatori della conferenza, Maria Barrera, Pietro Devalle, Enrico Pedrini

Mercoledì 14 marzo, nell’ambito della settimana della Scienza, promossa dal Comune di Saluzzo, si è tenuta la conferenza “Osteoporosi: non solo un problema per vecchi”, organizzata dall’Istituto  “Soleri-Bertoni” in collaborazione con il Rotary club Saluzzo.

La conferenza si lega al progetto di sensibilizzazione ai rischi legati all’anoressia e alle conseguenze a lungo termine dei disturbi alimentari promossi dai Distretti Rotariani 2031 e 2032, che riuniscono i club di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Sono intervenuti il dottor Enrico Pedrini, ginecologo  ed endocrinologo, il dottor Pietro Devalle, nutrizionista e la dottoressa Maria Barrera, psicologa, che hanno analizzato, da differenti prospettive, le conseguenze dei disturbi alimentari e hanno risposto ai quesiti degli studenti delle classi terze del Liceo “Soleri-Bertoni” e di una rappresentanza dell’Istituto “Denina-Pellico”.

Docenti e studenti hanno seguito gli interventi con grande interesse e apprezzato la multidisciplinarietà dell’approccio alla complessa realtà dei disturbi alimentari, oggi molto diffusi e spesso di difficile identificazione.

La conferenza, inizialmente programmata presso il Teatro “Magda Olivero”, è stata spostata presso l’aula multimediale dell’Istituto “Soleri-Bertoni” per un guasto all’impianto del teatro, rendendo necessaria l’esclusione di alcune classi. Per questo motivo si prevede un nuovo incontro per gli studenti esclusi.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium