/ Saluzzese

Saluzzese | 27 dicembre 2019, 09:59

Venasca: la “gratitudine” del sindaco per l'impegno profuso in occasione del recente evento alluvionale

Coinvolge Protezione Civile di Venasca e Piasco, Vigili del Fuoco Volontari di Venasca, personale del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Cuneo, Unità di Crisi dell’Unione Montana Valle Varaita, Carabinieri e popolazione

Silvano Dovetta, sindaco di Venasca

Silvano Dovetta, sindaco di Venasca

Egregio Direttore,

approfitto dello spazio che Lei gentilmente vorrà concedermi per far pervenire, a nome mio e dell’Amministrazione che rappresento, a tutto il personale ed ai volontari della Protezione Civile di Venasca e Piasco, ai Vigili del Fuoco Volontari di Venasca ed al personale del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Cuneo, all'Unità di Crisi dell’Unione Montana Valle Varaita ed al Comando Stazione Carabinieri di Venasca espressioni di profonda gratitudine e riconoscenza per l'impegno profuso in occasione dell'evento alluvionale che ha colpito il nostro territorio nella giornata del 25 novembre u.s.

Ancora una volta i volontari del Gruppo Comunale della Protezione Civile hanno saputo dare prova di grande professionalità e dedizione unitamente allo spirito di collaborazione e di abnegazione che da sempre li contraddistingue.

Tutti coloro che nell’imminenza dell'evento e nei giorni successivi si sono prodigati per arginare le

conseguenze dell'emergenza hanno dimostrato grande efficienza e disponibilità a mettersi al servizio del prossimo. Il loro impegno e la loro dedizione è per me motivo di grande orgoglio e fa onore all'intera comunità.

Situazioni come quella verificatasi il 25 novembre u.s., che rischiano, tra l’altro, di mettere a repentaglio l'incolumità delle persone, non si affrontano con l’improvvisazione ma solo con l’esperienza e l'attitudine a cooperare con gli altri dimostrando attaccamento al proprio territorio ed alla propria gente.

Un ringraziamento particolare va ai cittadini venaschesi direttamente colpiti dagli eventi alluvionali che con grande senso civico hanno rispettato le disposizioni impartite anche se hanno comportato per loro disagi e difficoltà.

Desidero inoltre sottolineare la particolare vicinanza, in occasione dell'evento alluvionale suddetto, delle Istituzioni alle quali va il mio più sentito ringraziamento.

Nello specifico a Sua Eccellenza il Prefetto di Cuneo dottor Giovanni Russo ed al Ministro per la Pubblica Amministrazione onorevole Fabiana Dadone, che non hanno fatto mancare il loro interessamento e la loro vicinanza.

La loro presenza tempestiva ed attenta nei giorni dell'emergenza è stata per me di grande conforto nella consapevolezza di una sincera e particolare attenzione e partecipazione alle problematiche del territorio ed ai bisogni della collettività.

Rinnovo, pertanto, il mio personale ringraziamento a tutti coloro che hanno fatto sì che la nostra comunità non si sentisse sola in un momento di così grande difficoltà ma che, anzi, proprio da tale sostegno traesse nuova linfa per risollevarsi e per rafforzarsi.

Silvano Dovetta

Sindaco di Venasca

Al Direttore

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium