/ Attualità

Attualità | 25 maggio 2020, 10:55

"Clienti ed esercenti, rispettate le regole: non possiamo permetterci di tornare indietro!" (VIDEO)

In video l'appello dell'assessore alla Polizia Municipale Paola Olivero: "Non costringeteci ad emanare ordinanze restrittive o a sanzionare!"

"Clienti ed esercenti, rispettate le regole: non possiamo permetterci di tornare indietro!" (VIDEO)

"Devo dare un messaggio importantissimo: clienti ed esercenti devono avere ancora un po' di pazienza. Siamo consapevoli delle difficoltà, ma tutti insieme dobbiamo rispettare le regole. Non ci costringete ad emanare ordinanze restrittive o a sanzionare".

A dirlo stamattina 25 maggio l'assessore alla Polizia Municipale del Comune di Cuneo Paola Olivero, alla quale, dopo il primo weekend di apertura di bar e locali, sono arrivate decine di foto e segnalazioni su quella che è stata vista, da molti, come un momento di grande irresponsabilità collettiva.

Pochi episodi, ma sufficienti per far scattare la rabbia e le proteste di molti cittadini e di molti esercenti e titolari di bar, preoccupatissimi di dover affrontare chiusure anticipate o sanzioni.

 

Barbara Simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium