/ Attualità

Attualità | 28 luglio 2020, 13:26

Una pista ciclabile da Rifreddo al monastero di Santa Maria verso Revello: al via i lavori

Un intervento importante che dovrebbe concludersi entro il mese di agosto e potrebbe finalmente riportare al centro della vita sociale rifreddese uno degli angoli più ricchi di storia del paesino della Valle Po

Una pista ciclabile da Rifreddo al monastero di Santa Maria verso Revello: al via i lavori

Sono partiti i lavori di completamento della pista ciclabile che dal centro di Rifreddo, passando per l’antico monastero di Santa Maria della Stella, va verso il vicino comune di Revello.

Gli operai dell’impresa Costrade che si è aggiudicata i lavori stanno montando le barriere protettive lungo la discesa che porta al torrente Rio freddo. Un intervento necessario per mettere in sicurezza una delle zone più belle del percorso ciclabile che si inserisce nel più generale progetto di collegamento con centro cittadino e la riqualificazione di piazza Garibaldi. “Finalmente dopo mille problemi - dice il primo cittadino Cesare Cavallo - il progetto del completamento della ciclabile parte. Infatti avevamo appaltato l’opera già a fine 2019 ma poi tra ritardi di consegna dei materiali ed emergenze sanitarie tutto è rimasto fermo fino ad ora”.

La piazza verrà ammodernata attraverso la realizzazione di nuove pavimentazioni e di una diversa articolazione del traffico pedonale e ciclistico nonché la sistemazione della stradina di collegamento con piazza della Vittoria e la riqualificazione dell’area che dalla panetteria va verso l’ala comunale e della zona adiacente a via Monbracco. Un intervento importante che dovrebbe concludersi entro il mese di agosto e potrebbe finalmente riportare al centro della vita sociale rifreddese uno degli angoli più ricchi di storia del paesino della Valle Po.

“Da anni – spiega il primo cittadino Cesare Cavallo – abbiamo in mente di intervenire sulla piazza. Un’area che presenta ormai un manto stradale particolarmente usurato ed alcune problematiche di viabilità. Adesso avendo reperito le risorse economiche possiamo rendere concreto il nostro desiderio e fare un ulteriore passo in avanti nella riqualificazione del nostro centro cittadino”.


redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium