/ Attualità

Attualità | 28 settembre 2020, 12:33

Tanti auguri, Cuneo-Nizza: due libri e il banchetto firme del FAI per festeggiare 41 anni di (travagliata) storia

Per l'occasione, sono state organizzate infatti due presentazioni letterarie che si terranno il 6 ottobre, alle 17.30, nel salone d'onore del Comune: sulla torre civica del capoluogo verrà proiettata la bandiera europea

Foto generica

Foto generica

Manca poco più di una settimana al quarantunesimo compleanno della linea ferroviaria Cuneo-Ventimiglia-Nizza, un'occasione per mantenere alta l'attenzione sul presente e sul futuro dei trasporti interregionali che il Comitato ferrovie locali di Cuneo e il Comune del capoluogo non intendono lasciarsi scappare.

Per l'occasione, sono state organizzate infatti due presentazioni letterarie che si terranno il 6 ottobre, alle 17.30, nel salone d'onore del Comune.

Il primo si intitola "Treni di Montagna: le più belle ferrovie delle Alpi": scritto da Diego Vaschetto, guiderà i partecipanti alla presentazione attraverso l'arco alpino a conoscere "sorelle e lontani parenti" della nostra ferrovia. Il secondo, "In treno e a piedi alla scoperta di Val Roia, 30 itinerari escursionistici", è a cura di Danila Allaria e Ivano Ferrando e illustra le possibilità di fare gite usando il treno.

Nel corso della serata, sulla torre civica di Cuneo verrà proiettata la bandiera europea; inoltre, in via Roma davanti al municipio verrà installato un banchetto di raccolta firme del FAI: a inizio settembre le firme raccolte per promuovere la Cuneo-Nizza a Luogo del Cuore superavano le 10mila, portando il progetto in quinta posizione a livello nazionale.

simone giraudi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium