/ Economia

Economia | 12 luglio 2019, 07:00

Cannabis light: effetti, vantaggi e a cosa fare attenzione quando la si assume

"Light" sono definite tutte quelle varietà di cannabis che hanno una concentrazione di THC, il principio attivo che caratterizza questa sostanza, al di sotto dello 0.6 – 0.2%.

Cannabis light: effetti, vantaggi e a cosa fare attenzione quando la si assume

Gli effetti della cannabis light sono gli stessi di quelli dell’erba tradizionale? Ci sono casi in cui fumare o assumere erba light è consigliato o, al contrario, assolutamente da evitare? E, ancora, tutti possono assumere marijuana legale? Dubbi come questi sono piuttosto comuni, soprattutto tra chi per le prime volte si approcci al mondo dell’erba legale: proviamo a rispondere. 

Per farlo vale la pena partire dal capire perché si parla di cannabis light e cosa questo comporta. “Light” sono definite tutte quelle varietà di cannabis – o, meglio, di estratti dalla cannabis – che hanno una concentrazione di THC, il principio attivo che caratterizza questa sostanza, al di sotto dello 0.6 – 0.2%. Già da questo non è difficile capire che, no, gli effetti della marijuana light non possono essere uguali a quella della marijuana comune: anzi la prima formalmente non è considerata neanche una sostanza stupefacente – ragione per cui il suo consumo è legalizzato nel nostro Paese – o in grado di alterare lo stato psicofisico di chi l’assume. Se non fa “sballare” quali sono, allora, gli effetti dell’erba light e perché la si assume per scopi ricreativi? In parte una domanda come questa contiene già la sua stessa risposta: in molti acquistano l’erba legale per ragioni ludiche, per consumarla in compagnia nelle serate all’insegna di un divertimento in tutto e per tutto sicuro. 

Effetti ed effetti collaterali dell'erba legale: cosa c'è da sapere 

Qualcuno riferisce, però, un senso di rilassamento e allentamento delle tensioni psico-fisiche dopo l’assunzione di marijuana legale ed è proprio per il suo potere calmante che la stessa è diventata diffusamente apprezzata. C’è una spiegazione scientifica o si tratta di semplice suggestione? Sicuramente il fatto che il consumo di erba light sia associato a occasioni piacevoli e rilassanti aiuta. È soprattutto la presenza di cannabidiolo, altro cannabinoide tra i principi attivi della cannabis sativa, che effettivamente dà all’erba legale un potere ansiolitico.

Sul CBD, del resto, sono stati condotti numerosi studi e i risultati lo vogliono un potente alleato nel contrastare i disturbi dello spettro ansioso, le sindromi post-traumatiche da stress e, addirittura, gli episodi depressivi. Tra gli individui, insomma, a cui l'assunzione anche sporadica di erba legale potrebbe far bene ci sono senza dubbio le persone che soffrono di ansia cronica o hanno gravi difficoltà ad affrontare lo stress quotidiano: con un po’ di pratica, alternando le infiorescenze da fumare ad altri prodotti a base di CBD (e si trovano in commercio oli, creme, tisane, eccetera) si dovrebbe riuscire a trovare l’equilibrio migliore per sé. 

Più scivoloso si fa, invece, il terreno quando si tratta di capire che effetti collaterali ha la marijuana light o quando è sconsigliata. Sicuramente il suo consumo sarebbe da evitare in gravidanza e allattamento e da parte degli individui che soffrano di allergie o ipersensibilità al principio attivo. In tutti gli altri casi non ci sono chiare controindicazioni all’assunzione di erba legale, né conferme che la stessa possa causare dipendenza. Come già si accennava, poi, non si può dire che alteri le condizioni psico-fisiche o le capacità di attenzione, cosa che di fatto non impedisce di assumere cannabis legale anche immediatamente prima del lavoro o di mettersi alla guida. Per chi non voglia palesare le proprie abitudini a familiari e datori di lavoro, meglio solo evitarne il consumo subito prima di analisi del sangue e di urine. 

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium