/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 04 marzo 2021, 13:37

Incidente mortale a Dronero: convalidato l’arresto del conducente 47enne

Superiore a 1.5 g/l il tasso alcolico dell’uomo, è stato dichiarato dalle autorità in stato di arresto come previsto dalla legge penale

Incidente mortale a Dronero: convalidato l’arresto del conducente 47enne

Si è svolta martedì 2 marzo in Tribunale a Cuneo l’udienza davanti al GIP che ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del 47enne dronerese che sabato sera è rimasto coinvolto nel tragico incidente stradale dove ha perso la vita il giovane Federico e altri due ragazzi sono rimasti gravemente feriti.

L’uomo aveva un tasso alcolico nel sangue superiore all’1.5 g/l e il 28 febbraio è stato dichiarato dalla polizia giudiziaria in stato di arresto presso la propria abitazione. Il pubblico ministero Marinella Pittaluga ha chiesto al giudice delle indagini preliminari la convalida dell’arresto e l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

All’esito dell’udienza di convalida, dopo l’interrogatorio di garanzia dell’indagato, assistito dai suoi difensori Elisabetta Agnello e Vittorio Sommacal, il GIP ha convalidato l’arresto e ha applicato la misura cautelare richiesta dal pm.

Il tragico evento ha portato allo sgomento della comunità cittadina e le reazioni, anche le più estreme, non si sono fatte attendere. Un gruppo di ragazzi nella serata del primo marzo ha infatti preso di mira l’abitazione in cui l’uomo si trova ai domiciliari e qui, ha inscenato una “sassoiata punitiva”. I giovani si sono dati alla fuga all’arrivo dei Carabinieri, che stanno indagando per identificare gli autori della “bravata”. È già stata presentata una denuncia per danneggiamento a carico dei responsabili a cui ne seguirà un’altra integrativa.  

CharB.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium