/ Cronaca

Cronaca | 05 maggio 2021, 16:50

Monsignor Bodo è ancora positivo al Covid: apprensione per la mamma Grazia, ricoverata

Il vescovo della Diocesi di Saluzzo ha fornito un aggiornamento sulle sue condizioni di salute con un post sul suo profilo Facebook

Monsignor Cristiano Bodo con il ritratto di beato Carlo Acutis - PH MAURO PIOVANO

Monsignor Cristiano Bodo con il ritratto di beato Carlo Acutis - PH MAURO PIOVANO

Continua il periodo di quarantena per Monsignor Cristiano Bodo, vescovo della Diocesi di Saluzzo.

Il vescovo, 52 anni, è risultato positivo al Covid-19, dopo essersi sottoposto a tampone il 16 aprile scorso. Monsignor Bodo lo aveva annunciato con un post sul suo profilo Facebook, ricevendo centinaia di messaggi di vicinanza e di preghiera.

Oggi, con un nuovo post Facebook, Bodo ha comunicato di esser ancora positivo al tampone di controllo. Il vescovo non nasconde apprensione per la mamma Grazia, risultata anch'ella positiva al Covid. Da quanto si apprende, le sue condizioni di salute sono serie: la donna è ricoverata in ospedale.

"Carissimi - il messaggio di Monsignor Bodo - purtroppo l'esito dell'ultimo tampone è ancora positivo. Prosegue dunque il mio isolamento, nella forte preoccupazione per le condizioni della mia mamma Grazia.

Per questo motivo, ringrazio le tante persone che a vario titolo e con messaggi attraverso diversi canali, ci hanno fatto arrivare in queste settimane la loro vicinanza e il loro pensiero.

Ringrazio quanti si sono uniti nella preghiera, dedicandola alla nostra salute, forse invocando proprio il Beato Carlo Acutis di cui in questi giorni ricorre il compleanno (il 3 maggio).

Alla sua reliquia, una ciocca di capelli, guardo in queste settimane affidandogli le mie preghiere per mamma Grazia, oggi ricoverata.

Il vostro vescovo, Cristiano".

Proprio sabato scorso, 1 maggio, nel Santuario della Consolata di Saluzzo, era stato recitato il Santo Rosario, per sostenere nella preghiera il vescovo, la mamma Grazia e quanto sono provati dalla sofferenza. Il Rosario era stato trasmesso anche sul canale Youtube della Diocesi.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium