/ Attualità

Attualità | 21 luglio 2021, 17:53

Priola sogna un nuovo palazzetto per l'Alta Val Tanaro con il "Bando distruzione" di Fondazione CRC

Il comune ha chiesto di intervenire per la demolizione della struttura sportiva geodetica, risalente agli anni '90, per offrire un nuovo impianto sportivo a tutta la valle

Priola sogna un nuovo palazzetto per l'Alta Val Tanaro con il "Bando distruzione" di Fondazione CRC

Anche Priola è incluso nella seconda fase del "Bando Distruzione" della Fondazione CRC, nato nel 2017 con l’obiettivo di ripristinare la bellezza di alcuni angoli della  provincia, che versano in stato di abbandono o degrado.

Il comune di Priola ha chiesto di intervenire per la demolizione della struttura sportiva geodetica, risalente agli anni '90, e dei fabbricati in muratura posti a servizio dell’impianto.

"La costruzione non risponde più ai requisiti di trasmittanza termica attuali e presenta lacerazioni in più punti: l’obiettivo è sostituire questa costruzione costituita da legno lamellare, acciaio e un telo di copertura, con un nuovo impianto sportivo a servizio della valle" - si legge sul sito - "La demolizione della struttura, nell’ottica di favorire una sostenibilità anche ambientale, sarà svolta in modo selettivo, con l’indirizzo di riutilizzare, quando possibile, le parti di struttura portanti recuperate per interventi a servizio della comunità, ad esempio piccoli spazi coperti per attività di spettacolo o stand per fiere e mostre, pensiline o elementi di arredo urbano in genere".

Per "distruggere" questa struttura e offrirle la possibilità di rinascere è possibile votare cliccando qui.

 

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium