/ Economia

Economia | 23 novembre 2022, 07:00

Litecoin, Uniswap e Dash 2 Trade hanno un grande successo tra i trader

Bitcoin, ether e le altcoin più note non se la passano bene ultimamente a causa del perdurante bear market

Litecoin, Uniswap e Dash 2 Trade hanno un grande successo tra i trader

Bitcoin, ether e le altcoin più note non se la passano bene ultimamente a causa del perdurante bear market e, da ultimo, per l’improvvisa implosione di uno dei maggiori exchange del settore, FTX, che sta facendo cadere come in un domino tante realtà crypto collegate.

Ma non mancano le occasioni a cui vale la pena dare un’occhiata, anche nel bear market.

Litecoin

Negli ultimi 30 giorni Litecoin (LTC) ha fatto registrare un balzo di quasi il 50%, un vero record tra le big in questo momento di grande difficoltà per tutto il settore delle criptovalute, rivelandosi quindi un’ottima alternativa a chi vuole comprare bitcoin.

Oggi il valore di LTC sfiora gli 80 dollari, un mese fa era di poco superiore a 52 dollari. La criptovaluta è al 13° posto per capitalizzazione di mercato che supera i 5 miliardi di dollari.

Litecoin è la “versione leggera” di Bitcoin: così la definì il suo creatore, Charlie Lee, ex impiegato di Google. Litecoin doveva condividere molte delle caratteristiche di Bitcoin ma essere molto più leggera.

LTC è una delle criptovalute più diffuse con migliaia di esercizi commerciali che la accettano in tutto il mondo.

Nello stesso periodo di tempo, bitcoin è invece crollato da 19.400 dollari agli attuali 16.600 dollari.

Uniswap

Uniswap rimane uno degli exchange decentralizzati più importanti all'interno della DeFi: attraverso l'introduzione del modello Automated Market Maker (AMM), Uniswap ha reso popolare lo yield farming attraverso il mining di liquidità e ha consentito lo scambio senza autorizzazione. Gli smart contract sfruttano Uniswap, un protocollo che è del tutto trustless.

Anche se il token UNI ha sofferto dopo il crollo di FTX, le previsioni per il futuro sono positive.

Dash 2 Trade

Dash 2 Trade è un progetto che sfrutta l'analisi on-chain e fornisce approfondimenti come poche altre piattaforme nel settore. I titolari del token D2T ottengono l'accesso alla dashboard, che fornisce segnali di trading, avvisa l’utente sulle nuove prevendite, attribuisce un punteggio a ognuna per aiutare il trader a capire immediatamente qual è la solidità del progetto.

Ma le funzionalità presenti in questa piattaforma sono davvero numerose. Il token in questo momento è in prevendita: per seguire tutti gli sviluppi è possibile unirsi al canale Telegram ufficiale.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium