/ Economia

Economia | 29 marzo 2023, 09:00

L'evoluzione dell'ecosistema crittografico con Metatime, Dogetti e l'ecosistema Web 3.0

Il Daily Hodl ha recentemente riferito di come Metatime sia riuscita a ottenere un finanziamento di 11 milioni di dollari.

L'evoluzione dell'ecosistema crittografico con Metatime, Dogetti e l'ecosistema Web 3.0

Il Daily Hodl ha recentemente riferito di come Metatime sia riuscita a ottenere un finanziamento di 11 milioni di dollari. Il finanziamento è stato ottenuto attraverso due vendite di semi tra investitori privati e angeli. I fondi ottenuti saranno utilizzati per sviluppare ulteriormente l'ecosistema del Web 3.0. 

L'evoluzione di Internet: il Web 3.0

Tutti sanno cos'è internet, ma solo pochi conoscono l'evoluzione di internet e la sua attuale iterazione. Attualmente ci troviamo nel Web 2.0 di Internet, con le criptovalute che fanno da apripista alla terza iterazione.  Il Web 3.0 sarà un Internet decentralizzato che si baserà interamente sulle tecnologie blockchain.

Web 1.0

Il Web 1.0 risale al gennaio 1983, quando è stato creato il Transfer Control Protocol/Internetwork Protocol (TCP/IP). Il protocollo permetteva ai computer di comunicare tra loro e nel 1989 ci è stato dato accesso a Internet. Sir Tim Berners-Lee inventò Internet, che permetteva alle persone di pubblicare informazioni che potevano essere consultate online da altri.

Il Web 1.0 è stata l'era che ha permesso agli utenti di accedere ai siti web e ai motori di ricerca. Alcune delle aziende più note che hanno superato la prova del tempo e sono aziende Web 1.0 sono Amazon, eBay e Yahoo. Il Web 1.0 è diventato noto come Web1, ma è stato esteso a Web 1.0 a causa della nomenclatura. 

Il Web 2.0

Il Web 2.0, comunemente definito come l'era dei social media, è la versione di Internet con cui la maggior parte di noi ha familiarità in questo momento. La capacità degli utenti di comunicare tra loro è il fattore principale che ha determinato l'evoluzione di Internet e la ragione alla base del Web 2.0. I primi esempi di Web 2.0 sono MSN messenger e MySpace, mentre i leader del settore sono YouTube, Netflix, Google e Facebook.

Il problema del Web 2.0 è che gli unici individui che ne possono veramente beneficiare sono le organizzazioni stesse. Certo, YouTube ricompensa i creatori di contenuti con una piccola frazione dei ricavi generati, ma non ricompensa gli utenti finali. Il Web 2.0 comprende anche le applicazioni a cui ci siamo abituati sui nostri dispositivi intelligenti. Il Web 2.0 ci ha anche insegnato l'importanza dei dati e il loro valore.

Web 3.0

Il Web 3.0, che sarà conosciuto come Web3, si concentra sul miglioramento dei difetti del Web 2.0, premiando gli utenti e sfruttando la potenza della tecnologia blockchain. La natura decentralizzata del Web3 rimuoverà essenzialmente il potere detenuto dai giganti della tecnologia e lo restituirà alle persone. 

Bitcoin (BTC) è nato come un modo per scambiare valuta decentralizzata su Internet. La blockchain di Ethereum (ETH) è priva di permessi e di fiducia ed è nota per la sua credibile neutralità. Ciò significa che non dovrete mai chiedere di usarla, poiché nessuno ha il controllo su di essa, essendo completamente basata sugli utenti. 

La criptovaluta ha permesso la decentralizzazione della finanza e ha creato un sistema privo di guardiani. La criptovaluta ha favorito la creazione di NFT, che tokenizzano gli asset digitali basati sulle tecnologie blockchain, dando vita a unicità uniche e irreplicabili.

Gli appassionati del Web 3.0 credono che le organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) DAO cambieranno il modo in cui interagiamo gli uni con gli altri. Le DAO sono organizzazioni costruite da regole codificate in un programma informatico. Questi programmi offrono trasparenza e sono controllati dai membri dell'organizzazione invece che da un organo di governo, con il risultato che le decisioni vengono prese dai membri delle comunità.

Con la rete decentralizzata, le applicazioni e i beni digitali possono funzionare su un'ampia gamma di dispositivi, grazie alla natura non proprietaria della rete. La capacità di creare, accedere e trasferire sarà più efficiente rispetto agli standard attuali. Il risultato finale del Web 3.0 è la creazione di un'economia basata sui token, in cui gli utenti saranno ricompensati dai partecipanti.

Dogetti Web 3.0 DAO premia

Dogetti (DETI) è una nuova moneta meme che si trova nella sua seconda fase ed è un token Web 3.0. L'Altcoin è focalizzata sul lancio dei Dogetti NFT insieme a un Dogetti DAO. Dogetti si concentra sulla creazione di una comunità i cui membri si sentano apprezzati, rispettati e ascoltati. L'obiettivo è quello di promuovere un ambiente in cui i possessori di monete possano riunirsi per condividere idee e raggiungere obiettivi comuni di ricchezza attraverso la collaborazione.

Il fiore all'occhiello di Dogetti è il protocollo di riacquisto che si concentra sulla Dogetti DAO, dove il 2% di ogni transazione viene ridistribuito ai possessori di token, ricompensando così la comunità con un flusso costante di reddito. In questo modo la moneta sarà interamente controllata e posseduta dalla comunità che, a sua volta, permetterà ai membri di plasmare la direzione del progetto garantendo la trasparenza. 

Il lancio dei Dogetti NFT consentirà ai proprietari di adottare i propri Dogetti Per da utilizzare come compagni digitali. Gli esclusivi e rari NFT garantiranno l'accesso a eventi e contenuti esclusivi. Gli NFT hanno un potenziale di sviluppo futuro, come l'implementazione di un meccanismo di riproduzione per le prossime generazioni di Dogetti NFT, che potranno poi essere venduti in cambio di valuta locale o criptovaluta.

 

Per maggiori informazioni su Dogetti (DETI), segui questi link

Prevendita: https://dogetti.io/how-to-buy

Sito web: https://dogetti.io/  

Telegram: https://t.me/Dogetti 

Twitter: https://twitter.com/_Dogetti_

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium