ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 16 aprile 2024, 09:58

Procedono spediti i lavori al plesso scuole di Vaccheria e alla ex sala Consiliare di Guarene

Aggiornamento sui tanti cantieri pubblici a Guarene. “Orgogliosi di investire per il futuro della comunità”

Il cantiere mensa del plesso scolastico di Vaccheria

Il cantiere mensa del plesso scolastico di Vaccheria

Soddisfazione in Comune a Guarene per il buon procedere dei lavori nel plesso scolastico di Vaccheria, dove è in atto la costruzione ex novo della mensa scolastica e in un secondo cantiere, dei lavori di realizzazione del nuovo asilo nido.

In entrambi i casi i fondi di arrivano dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza missione 4 – Istruzione e Ricerca.

Le ditte appaltatrici sono in attività e i lavori procedono celermente, come sottolineato dal sindaco Simone Manzone.

“Siamo felici di aver fatto questi investimenti per il futuro del nostro paese. I bambini e le famiglie se ne potranno giovare e questo è un fattore di crescita molto importante per la comunità. I lavori sono effettivamente ben avviati e ne siamo contenti, anche per il fatto di aver ottenuto un nuovo contributo per altre opere da effettuare nella scuola dell’infanzia”.

Si tratta infatti di ben 253.000 euro da fondi GSE e fondi ministeriali, che serviranno alla riqualificazione energetica degli impianti, al miglioramento della coibentazione, alla sostituzione dei serramenti.

La scorsa estate, sempre nella scuola dell’infanzia di Vaccheria, si era conclusa una prima ristrutturazione, con il rinnovo delle pavimentazioni, di alcuni impianti, la ritinteggiatura dei locali e la posa di nuovi giochi esterni, mentre nella vicina scuola primaria era entrato in funzione il nuovo impianto fotovoltaico.

Nel frattempo sono quasi conclusi i lavori nella ex sala consiliare, al piano interrato dell’edificio comunale guarenese, un investimento da 150.000 euro finanziato dalla Linea B Progetto Snodi di rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici.

Si è proceduto al risanamento e alla impermeabilizzazione per regimentare le acque da intercapedine perimetrale, al risanamento muri, all’installazione di invertitore di polarità, al rifacimento bagni e impianti elettrici e idraulici.

Il capiente locale potrà diventare una sala riunioni a disposizione delle numerose associazioni di Guarene, per incontri, riunioni, tavole rotonde e sarà dotato di sala di registrazione audio.

“Siamo orgogliosi anche di questo intervento” dichiara il sindaco Manzone “perché questo locale potrà diventare la casa delle tante associazioni che fanno di Guarene un territorio speciale, ricco di iniziative e di proposte, che partono proprio dalle persone, dalla loro creatività e dinamismo”.

 

Silvano Bertaina

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium