/ Attualità

Attualità | 26 luglio 2013, 12:24

Per una Sommariva del Bosco più moderna ed attrattiva, da... fiaba

I tanti cantieri dell’Amministrazione Comunale al lavoro

Per una Sommariva del Bosco più moderna ed attrattiva, da... fiaba

Il Comune di Sommariva del Bosco fa importanti passi avanti per migliorare l’offerta turistica-ricettiva e per dotare il paese di alcuni servizi essenziali a una immagine più moderna e attrattiva:

  • l’area pedonale e la parte centrale sono coperte da Wi-Fi che permette una connessione libera al web e la possibilità di collegarsi con il sito comunale per avere informazioni e ascoltare le fiabe che caratterizzano il paese;
  • stanno terminando i lavori di restauro delle sale storiche e dell'ingresso del Comune finanziati dalla Compagnia di San Paolo. Al termine dei lavori si creerà il virtual tour e la campagna promozionale per la fruizione delle sale, l’avvio delle iniziative e delle visite previste nelle finalità del bando della Compagnia. Un ulteriore e qualificante tassello nella rivitalizzazione delle attività sommarivesi;
  • a settembre la rotonda di ingresso al paese da Torino viene completata con delle significative installazioni sul tema del paese di fiaba con la funzione di attrarre l’attenzione degli automobilisti e dei passanti sulle occasioni di visita e di sosta in paese;
  • sempre a settembre il progetto del paese di fiaba si arricchisce di un nuovo e suggestivo percorso attraverso l’installazione di  attraenti lastre in corten contenenti immagini colorate e racconti vocali che narrano la fiaba della Bella Addormentata …del Bosco. La passeggiata, che ha come punto di partenza e di arrivo la piazza Seyssel, sarà impreziosita da un sistema di illuminazione che farà da cornice e abbellirà la parte storica di Sommariva a beneficio dei sommarivesi e dei visitatori;
  • in Piazza Seyssel entro fine anno troverà sede una nuova struttura ricettiva nei locali ex vigili che sarà valorizzata dai lavori di restauro in corso. La gestione dei locale è stata affidata, con bando pubblico, all’attuale gestore della Trattoria del Viaggiatore, ristoratore sommarivese che è stato più volte segnalato sulle più importanti guide gastronomiche e dai più importanti critici del settore – due forchette Michelin, Gambero Rosso, Massobrio, Raspelli ecc. - e che rappresenta un fiore all’occhiello del settore enogastronomico, non solo sommarivese. Il Comune quindi valorizza un proprio bene, realizza un investimento che futterà all’Amministrazione Comunale un ritorno economico annuale e contestualmente migliora un'area con servizi commerciali e turistici che la rendono fruibile ed interessante.

La volontà di rendere il Comune di Sommariva del Bosco più gradevole ed attrattivo rientra in un politica di marketing territoriale, a cui molti altri paesi della zona lavorano dagli anni '90, e continuano a lavorare.

"Il nostro lavoro sta dando frutti importanti e la voglia di far vivere e dare futuro a Sommariva è superiore alle  polemiche ottuse e retrograde di chi vuole un paese spento - dice il sindaco Andrea Pedussia - .In un periodo di difficoltà pensare a dare prospettive, a far vivere la comunità e a rilanciare l’economia è il compito di una visione politica moderna".

G.B.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium