/ Sport

Sport | 12 febbraio 2019, 09:41

Aido "Campione d'Italia" con lo Scudetto all'HC Lorenzoni Bra

Mione e Vergnano: "Grazie a Silvia Brizio, storico componente del club hockeystico braidese, perchè ha regalato alla nostra realtà associativa l'occasione e l'opportunità di una grandissima visibilità permettendo di "prenderci per mano"

Aido "Campione d'Italia" con lo Scudetto all'HC Lorenzoni Bra

Grande festa per l'Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule: i portacolori dell'HC Lorenzoni Bra sono riusciti in una nuova e grande impresa sportiva, quella di conquistare lo scudetto nel campionato di hockey indoor di serie A femminile.

"Salire sul gradino più alto del podio è sempre una soddisfazione che porta emozione, felicità e contentezza e se idealmente AIDO è Campione d'Italia, le vere campionesse sono le atlete, i dirigenti ed i tecnici dell'Hockey Club Lorenzoni che con tanto impegno, fatica e determinazione sono riusciti ad ottenere uno scudetto che ci inorgoglisce e pone quella luce riflessa che AIDO merita per l'azione sociale svolta a favore di chi è in lista d'attesa per un trapianto" dice visibilmente soddisfatto il Presidente AIDO Piemonte Valter Mione a cui fà eco il Presidente la Sezione Provinciale di Cuneo e Gruppo Comunale di Bra Gianfranco Vergnano che aggiunge - "Per un braidese al 100% i successi del "Lorenzoni" son diventati nel tempo quasi un'abitudine, una costante. Una grande squadra, con un team dirigente di livello che nel tempo ha saputo rinnovarsi trovando sempre nuovi stimoli e l'ennesima vittoria, il rinnovato successo, la conquista del titolo iridato, ne conferma la bravura. Per questo su tutti voglio ringraziare e complimentarmi con Silvia Brizio, storico componente del club hockeystico braidese, perchè ha regalato alla nostra realtà associativa l'occasione e l'opportunità di una grandissima visibilità permettendo di "prenderci per mano" forti di quel concetto di squadra che porta sempre a risultati significativi ed in questo caso di grande prestigio. Ed ancora una volta, grazie all'Hockey Lorenzoni, AIDO C'E'!"                   

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium