/ Monregalese

Che tempo fa

Cerca nel web

Monregalese | 22 maggio 2019, 12:39

Ceva: ultimati i lavori per potenziare il sistema di videosorveglianza

Il vicesindaco Penna: "Abbiamo reso più sicura la città, soprattutto dove si sono registrati più furti e in modo particolare le frazioni"

Ceva: ultimati i lavori per potenziare il sistema di videosorveglianza

Nei giorni scorsi a Ceva sono stati ultimati i lavori di potenziamento dell’impianto di videosorveglianza, richiesto da una rappresentanza di cittadini.

"Questo ampliamento - spiega il vice sindaco Paolo Penna -, primo lotto di un più ampio progetto che interessa anche le frazioni, ha interessato aree che in un recente passato si sono dimostrate più esposte ai reati predatori. Nel Comune di Ceva è presente un impianto di videosorveglianza di ultima generazione, dotato di telecamere di contesto e di lettura targhe, le quali permettono tra l’altro un monitoraggio dei veicoli in transito. Tale sistema, incrociando le targhe dei veicoli con i database dell’Ufficio Motorizzazione e dell’Ania, permette di individuare in tempo reale gli automezzi sprovvisti di assicurazione o di revisione e a breve consentirà anche di segnalare i veicoli rubati".

Con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento Comunale di Videosorveglianza, si potranno utilizzare le cosiddette “Fototrappole”, già in possesso degli Uffici Comunali, per contrastare atti vandalici o comportamenti incivili, come l’abbandono dei rifiuti.

"Trattando il tema sicurezza è doveroso un ringraziamento al Senatore Bergesio e all’Onorevole Gastaldi - conclide Penna - i quali cogliendo ed interpretando al meglio le esigenze di un vasto territorio periferico, composto da 72 comuni, in accordo con questa Amministrazione comunale, si sono attivati presso il Dicastero affinché si scongiurasse la soppressione del locale Distaccamento della Polizia Stradale. Il mantenimento dello storico e strategico presidio di vigilanza stradale, permette altresì di riprendere i contatti, già avviati con il Ministero, per ottenere a Ceva l’apertura di uno sportello distaccato degli Uffici: Passaporti e Porto d’Armi".



NaMur

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium