/ Attualità

Attualità | 08 giugno 2016, 14:30

Sabato 11 giugno a Bra, una serata in-formativa sul tema del soccorso alle persone

Appuntamento presso la Casa del commiato “Luce di speranza” in occasione del 2° anniversario di costituzione

Sabato 11 giugno a Bra, una serata in-formativa sul tema del soccorso alle persone

È in calendario l’11 giugno a Bra una serata informativa sul tema del soccorso alle persone e subito una bellissima sorpresa seguirà l’evento organizzato dalla Casa del commiato “Luce di speranza”, giunta al 2° anniversario di costituzione.

Presso la sede di via Don Orione 77, a partire dalle 20.30, il fondatore Armando Verrua darà inizio al pregevole momento formativo che rientra nelle corde di un uomo alla continua ricerca di promozione della cultura, della solidarietà e del volontariato, stimolando giovani e meno giovani a prestarsi a questa affascinante avventura.

L’evento, in collaborazione con la CRI, ha come obiettivo quello di rendere la popolazione della città cosciente dell’importanza del ruolo che ogni cittadino può svolgere nelle situazioni di emergenza legate alla salute.

Autorevoli esperti illustreranno con un linguaggio semplice ed accessibile a tutti, i segni ed i sintomi delle più comuni malattie di organi interni come il cuore, nonché i gesti da compiere in caso di malori ed incidenti, riferendosi anche ai numeri utili da chiamare nelle operazioni legate al pronto intervento. Temi indispensabili per affrontare le emergenze con la consapevolezza che oltre alla malattia esiste la persona, con il suo corpo sofferente, ma soprattutto con la sua dignità.

Poi il gran finale: una carrellata di musica con la magnifica voce di Daniela Caggiano e tutti i partecipanti che potranno godere del rinfresco conclusivo sulle note del pianoforte che rinnoverà l’appuntamento al prossimo compleanno di una struttura che offre efficienza, professionalità e tanta umanità.

Si.Gu.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium