/ Economia

Economia | 01 ottobre 2019, 10:19

5 cose divertenti da fare in spiaggia

Le giornate in spiaggia sono l’ambiente perfetto per chi vuole divertirsi con i propri figli con giochi di gruppo divertenti. Se non si hanno tante idee, qui di seguito è possibile trovare 5 idee su come divertirsi in spiaggia durante una vacanza al mare.

5 cose divertenti da fare in spiaggia


Le famiglie con bambini nelle giornate in spiaggia non sempre sanno come trascorrere il tempo; in particolare per chi si trova in vacanza in una località come Milano Marittima. Se non si ha l’accortezza di scegliere un lido come il bagno Peperittima Milano Marittima, dove è presente un servizio di animazione e intrattenimento, è bene prepararsi una serie di alternative con cui far trascorrere del tempo in allegria ai propri bambini.

5 attività sulla spiaggia che le famiglie amano


Una delle cose preferite da fare in estate dalle famiglie di tutto il mondo, è passare la giornata in spiaggia. Qui di seguito, è possibile trovare alcune delle attività preferite da milioni di famiglie. Tutti possono copiarle e programmare nel migliore dei modi la propria vacanza a Milano Marittima.

1. Costruire un castello di sabbia

Fare un castello di sabbia è uno dei divertimenti più belli per chi ha uno o più bambini. Sabbia, acqua e conchiglie possono diventare un castello dalle dimensioni possenti e che renderà fiero dello sforzo fatto.

Prima di dirigersi verso la spiaggia, guardatevi intorno alla ricerca della posizione migliore per costruire il castello. La zona perfetta deve essere vicina all’acqua ma allo stesso tempo non troppo. In questo modo, non si dovrà fare troppa strada per approvvigionarsi delle materie prima per la costruzione.

Per realizzare la struttura del castello bisogna avere con sé secchi di plastica, palette e delle ciotole. Una volta arrivati in spiaggia, è facile trovare delle conchiglie o dei sassi colorati per “arredare” con fantasia la superficie del castello.

2. Fare dei mosaici con le conchiglie

Siete stanchi che i vostri figli portano in casa o in albergo delle conchiglie?

Fate impegnare i vostri figli nella creazione di un mosaico con le conchiglie che trovano. In questo modo, oltre a potersi divertire potranno utilizzare le conchiglie e i sassi che raccolgono. Una volta che andranno a creare un mosaico – di solito, più è grande e più sono contenti i bambini – si può scattare una fotografia e portarla a casa come un ricordo della propria vacanza.

3. Fare un picnic

A seconda di dove vi trovate in vacanza, ci possono essere dei bar e delle tavole calde dove rifornirsi di cibarie varie. Tuttavia, fare un picnic in spiaggia con tutta la famiglia è sicuramente un’attività più divertente e che manderà letteralmente fuori di testa i vostri bambini.

Panini e tramezzini – è bene non farcirli con maionese o altre creme a base di uova – insalatone di riso o piatti freddi si possono preparare con tutta comodità a casa. In questo modo, una volta che si è arrivati in spiaggia, non si dovrà pensare ad altro che divertirsi e rilassarsi al sole.

4. Giocare con i gonfiabili

Quando ci si diverte in acqua, non esiste niente di meglio che acquistare uno o più gonfiabili per divertirsi o rilassarsi facendosi cullare dalle onde del mare. I galleggianti sono sicuramente uno dei giochi da spiaggia preferiti dai bambini.

Sicuri da fare sul bagnasciuga o dove l’acqua è poco profonda, è sempre bene avere una corda che lega il galleggiante e uno dei due genitori. In questo caso, anche nel caso il piccolo si allontani verso acque più profonde, si avrà la possibilità di recuperarlo in pochi secondi.

Se la vostra spiaggia ha delle buone onde, allora si può prendere in considerazione di acquistare una piccola tavola da surf gonfiabile. È un divertimento assicurato per i bambini, che potranno scivolare sulle onde dell’acqua.

5. Giochi e sport da spiaggia

Il litorale di ogni centro balneare è la zona perfetta per fare tanti giochi e intrattenimenti sportivi per fare divertire i bambini. Il calcio, il frisbee o gli interminabili incontri con i racchettoni da spiaggia offrono il giusto compromesso tra competizione e divertimento.

Per non risultare maleducati nei confronti delle altre persone che si trovano sulla spiaggia, è bene ricordarsi della presenza di altre persone e di non far alzare troppa sabbia durante i set di gioco. Se un lancio è troppo lontano, non ha senso buttarsi a capofitto e atterrare sull’asciugamano di altre persone o riempirlo di sabbia.

Come è facile comprendere, le giornate in spiaggia sono un divertimento assicurato per tutta la famiglia. Grandi e piccini si possono divertire dalla mattina alla sera, e creare nella propria memoria alcuni dei ricordi più belli da portare a casa una volta tornati dalla vacanza.


MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium