/ Eventi

Eventi | 09 dicembre 2019, 17:29

Tanti eventi a Busca nello scorso fine settimana

Per tre volte il Teatro Civico colmo di spettatori e gli omaggi della Città ai neomaggiorenni e alle coppie più longeve

Tanti eventi a Busca nello scorso fine settimana

Tutto esaurito venerdì scorso al Teatro Civico per Moni Ovadia, attore, autore, scrittore, di famiglia ebraica sefardita, fra i più prestigiosi uomini di cultura italiani, che ha presentato Carta Bianca, trascinante monologo con letture, riflessioni, storielle della tradizione Yiddish. Si è trattato del primo spettacolo a Busca della nuova stagione 2019/2020 Il teatro fa il suo giro realizzata dal Comune con Santibriganti Tetaro e i Comuni di Caraglioe  Dronero.


Sabato pomeriggio  nella sala del Consiglio comunale il sindaco, Marco Gallo, e gli amministratori comunali hanno ricevuto i neomaggiorenni per la consegna di una copia della Costituzione Italiana, presenti anche i rappresentanti delle associazioni di volontariato. Il significato dell'incontro è avvicinare i giovani alla partecipazione attiva nella vita della comunità. "Prendete in mano la vostra vita con coraggio e responsabilità" ha detto l'assessora alla Politiche giovanili Beatrice Aimar.
 
Sabato sera di nuovo Teatro Civico  colmo di spettatore per Fuoriclasse Talent lo, tappa ufficiale del Piemonte: sul palco i giovani talenti di canto, danza, music, recitazione, musical, arti varie.

Ieri mattina sono state onorate dal Comune le coppie buschesi che hanno festeggiano nel corso del 2019 i 50, i 55 e i 60 anni di matrimonio: complimenti e auguri alle nostre coppie più longeve ha detto il sindaco consegnando loro una targa ricordo.

Ieri sera ancora un grande appuntamento al Civico con il Concerto dell’Immacolata del Quintetto Prestige, artisti del Teatro Regio di Torino (Federico Giarbella flauto, Alessandro Cammilli oboe, Luigi Picatto clarinetto, Natalino Ricciardo corno, Orazio Lodin fagotto), che hanno presentato  musiche di Prokof’ev, Gershwin, Bernstein. L'evento curato dagli Amici della Musica, insieme con la Città, assessorato alla Cultura, è stato presentato dal presidente dell'associaizone Antonella Lerda, che ha colto l'occasione per invitare tutti al prossimo e ultimo concerto della stagione di  Musicaè: sabato 21 dicembre alle ore 20,45 al cinema-teatro Lux si esibirà l' European Spirit of youth orchestra diretta da Igor Coretti Kuret, con la partecipazione straordinaria dello scrittore Paolo Rumiz.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium