/ Cronaca

Cronaca | 24 maggio 2020, 20:15

Finito il lockdown, ricominciano gli incidenti: 3 i feriti oggi sulle strade della Granda

Fortunatamente nessuna vittima, ma due ciclisti e un motociclista hanno avuto bisogno delle cure del 118, per 3 sinistri a Saluzzo, Pamparato e Roburent

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Abituati al quotidiano appuntamento con i numeri legati al Covid-19, sembra insolito tornare a scrivere di sanità esulando dall'infezione da coronavirus, ma con il via libera alla circolazione e la ritrovata libertà fuori di casa, era inevitabile che il bollettino sanitario tornasse a far registrare incidenti di varia natura.

Nella Granda, il bilancio di oggi non registra fortunatamente vittime, ma sono tre le persone costrette a ricorrere alle cure del 118, per incidenti occorsi a Saluzzo, Pamparato e Roburent.

Il primo, nella capitale del Marchesato, ha visto la ciclista D.G. scontrarsi con la portiera aperta di un'automobile in via Savigliano: la diagnosi parla di politrauma, e per lei è stato disposto il trasferimento all'ospedale di Savigliano.

Sulla provinciale 164, a Pamparato, il 45enne W.F. di Fossano è finito fuori strada alla guida della sua moto, venendo quindi elitrasportato a Mondovì in codice giallo.

Altro codice giallo a Roburent, dove il ciclista M.A. di Villanova Mondovì, 62 anni, ha riportato un trauma da caduta, venendo trasportato all'ospedale di Mondovì.

P.R.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium