/ Solidarietà

Solidarietà | 08 luglio 2020, 10:32

Solidarietà Organizzata del Sangue ODV (SOS) in assemblea per aiutare il prossimo “due volte”

Giovedì 25 giugno, durante l’assemblea annuale a Passatore, è stato rinnovato il Direttivo dell’Associazione di donatori di sangue e si è deciso come devolvere in solidarietà tutti i proventi derivati dalle donazioni di sangue e di emocomponenti degli associati

Solidarietà Organizzata del Sangue ODV (SOS) in assemblea per aiutare il prossimo “due volte”

Anche quest'anno, l'Organizzazione S.O.S.- Solidarietà Organizzata del Sangue ODV, nonostante l'emergenza Covid19 e le restrizioni in corso, non si è tirata indietro e ha voluto portare avanti i suoi ideali....aiutare il prossimo! Per questo giovedì 25 giugno alle ore 20,45 presso i locali della Parrocchia di Passatore, nel rispetto delle norme anti Covid 19, si è tenuta l’assembla annuale degli Associati alla S.O.S.

L’Associazione operante in provincia di Cuneo dal 1991, nel 2019 con i suoi 350 iscritti tra i quali 14 nuovi donatori, ha effettuato 447 donazioni di cui 326 di sangue intero, 117 plasmaferesi e 4 piastrinoaferesi.

Devolvere in solidarietà tutti i proventi dell’Associazione, è da sempre lo stile che caratterizza l’SOS, proventi derivati prevalentemente dalle donazioni di sangue effettuate dai propri Associati (23 euro circa cadauna).

Nel corso della riunione l'Assemblea ha destinato in totale la cifra di euro 16.200,00 a favore di quattro “Progetto Gruppi”, gruppi di persone legate ad una comunità con un ideale comune, sette richieste di aiuto, persone e famiglie in difficoltà economiche dovute a perdite di lavoro o problemi di salute e un fondo per venti “minisolidarietà” per aiutare più nuclei famigliari nelle piccole impossibilità quotidiane (pagamento di bollette, rate, acquisto farmaci ecc.)

Nel corso dell’Assemblea inoltre si è provveduto al rinnovo del Consiglio Direttivo in scadenza di mandato.

Fanno parte del Neo Consiglio Direttivo: Fabrizio Folco (Presidente), Fulvio Peano (vice Presidente), Ivo Formento (Segretario), Claudio Aimar, Aldo Castellino, Alessandra Conte (nuova entrata), Mario Mogna, Paola Morre e Claudia Pascero.

Il nostro obiettivo è da sempre quello di sensibilizzare le persone alla donazione di sangue con il passaparola (la nostra pubblicità) e garantire che l’atto di solidarietà che spinge una persona a donare il proprio sangue a favore di altri rimanga tale fino in fondo.

Il motto dell’associazione è infatti “aiutare due volte”, ovvero, prima donando sangue,
fondamentale perché è sempre più necessario, e poi aiutando con contributi economici chi è in difficoltà.

Per chi vuole aderire alla S.O.S. è sufficiente presentarsi al centro trasfusionale degli Ospedali di Cuneo, Savigliano, Saluzzo, Fossano, Mondovì e Ceva specificando la volontà di donare il sangue e aderire all'associazione S.O.S.

Si potrà anche effettuare una donazione libera o attraverso il 5 per mille indicando il codice fiscale 96028560041 nella casella “scelta destinazione del cinque per mille” e successivamente apporre la tua firma.

Per saperne di più: www.Sossangue.blogspot.com - sos.sangue@gmail.com

M.B.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium