/ Economia

Economia | 14 luglio 2020, 14:18

Perché acquistare Bitcoin con PayPal?

Tra le forme di pagamento meno popolari per l'acquisto di criptovaluta su piattaforme di trading, PayPal è al primo posto. Ad eccezione di una manciata di piattaforme, nessuna ti consente di utilizzare questo sistema di pagamento

Perché acquistare Bitcoin con PayPal?

Tra le forme di pagamento meno popolari per l'acquisto di criptovaluta su piattaforme di trading, PayPal è al primo posto. Ad eccezione di una manciata di piattaforme, nessuna ti consente di utilizzare questo sistema di pagamento. A differenza di altcoin, Bitcoin ha tuttavia diverse piattaforme che accettano il pagamento tramite PayPal.

Tutto su PayPal

Una società quotata in borsa, PayPal è stata fondata nel 1998 e si è affermata come un sistema di pagamento online su scala internazionale. Il concetto: essere in grado di pagare senza trasmettere i dati bancari, l'identificazione effettuata tramite una semplice e-mail e password. PayPal è remunerato attraverso le commissioni dedotte dalle transazioni.

A cosa serve PayPal?

PayPal offre un servizio che consente a un utente di pagare senza dover trasmettere i propri dati bancari. Inoltre, per aprire un conto PayPal, tutto ciò che devi fare è inserire alcuni dati personali per giustificare la tua identità e allegare la tua carta di credito o il tuo conto bancario. Il servizio quindi crittografa i dati al momento della registrazione, i dati a cui l'accesso è strettamente riservato. L'utente deve solo inserire il proprio indirizzo e-mail e password PayPal per effettuare acquisti. Quindi questo è un modo perfetto per acquistare i tuoi Bitcoin senza dire nulla di te su queste piattaforme.

PayPal: pro e contro

Gli utenti PayPal sono conquistati dalla semplicità e dalla velocità di apertura di un account, ma anche dal servizio gratuito (soggetto a condizioni). L'esperienza dell'utente è migliorata dal fatto che non è più necessario registrare nuovamente i dettagli bancari durante gli acquisti. La società è presente in oltre duecento paesi e lavora in collaborazione con milioni di partner commerciali. Inoltre, la soluzione PayPal riduce il rischio di frode negli acquisti a distanza e consente ai clienti di essere rimborsati (a condizioni) quando l'ordine non viene pagato.

Il rovescio della medaglia, ovviamente, abbiamo il fatto che su Bitcoin e criptovalute, poche piattaforme offrono PayPal come metodo di pagamento. La ragione ? Semplicemente perché PayPal non effettua l'acquisto direttamente, quindi è possibile annullare un acquisto, che non soddisfa l'aspetto immutabile della blockchain. Ricorda che la blockchain è il registro di tutte le transazioni effettuate su Bitcoin.

Ma quali sono le piattaforme in cui è possibile acquistare bitcoin con PayPal? Come confrontare i migliori broker per acquistare Bitcoin con PayPal? La risposta a queste ed altre domande la potrai trovare sulla Guida di Invezz per comprare bitcoin tramite Paypal.

Scopri in questa guida cos'è PayPal, perché poche piattaforme decidono di integrarlo, ma soprattutto dove è possibile utilizzarlo per acquistare i tuoi Bitcoin.

 

Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium