/ Eventi

Eventi | 30 agosto 2020, 18:14

Peveragno capitale del cortometraggio: parata di star internazionali per celebrare lo short film "La Gita"

Ieri 29 agosto si è conclusa la manifestazione Agosto in corto nell'ambito di AmiCorti Film Festival

Peveragno capitale del cortometraggio: parata di star internazionali per celebrare lo short film "La Gita"

Un grande evento internazionale quello che si è tenuto ieri sera, sabato 29 agosto, a Peveragno, presso lo Smac (via S. Giorgio, 34).

La serata, organizzata dall’Associazione Gli Amici, condotta da Roberto Audisio e Karin Piffer, ha visto la partecipazione di ospiti di fama mondiale come la produttrice cinematografica italiana e internazionale Gisella Marengo, Presidente della Giuria di AmiCorti FF, il regista nominato all’Oscar ed Emmy, Evgeny Afineevsky, il regista, produttore, sceneggiatore, attore statunitense Eli Roth, il produttore musicale-cinematografico americano David Codikow, la produttrice cinematografica Guja Quaranta, e a grande sorpresa uno dei più esperti e prolifici produttori di Hollywood del nostro tempo, Avi Lerner.

L’evento è nato nell’ambito dell’AmiCorti Film Festival, che si è svolto a giugno 2020, con lo scopo di celebrare il vincitore di questa edizione del Festival: lo short film, “La Gita”. Il corto affronta tematiche sociali e culturali molto profonde, parla di Megalie, una ragazza di 14 anni, figlia di genitori immigrati dal Senegal, ma nata e cresciuta in Italia. Megalie si troverà di fronte al difficile compito di trovare un posto per se stessa nel mondo. Quando le verrà negata l'opportunità di partecipare a una gita scolastica all'estero, un'occasione irripetibile per lei di poter rivelare i propri sentimenti al suo compagno di classe Marco, quel posto nel mondo le sembrerà irraggiungibile. Ma lo sarà poi davvero? Il corto ha ricevuto giudizi positivi da parte di esperti del cinema mondiale che hanno espresso la loro opinione anche attraverso contributi video, che hanno arricchito la serata.

Oltre agli ospiti già citati, attraverso clip video hanno portato il loro saluto anche l’attore italiano Salvatore Esposito, protagonista della serie “Gomorra”, Francesca Chillemi, attrice italiana di cinema e televisione, Edi Gathegi, attore di cinema, teatro e televisione, l’attrice Gabriella Wright, che ha co-fondato il movimento “Never Alone” assieme al Dr. Deepak Chopra, il regista, sceneggiatore, produttore cinematografico premio Oscar, Paul Haggis, l’attrice francese e regista Nora Arnezeder, e l’attore inglese di cinema, televisione e teatro, Guy Burnet. Questi ultimi sono gli autori del cortometraggio “The interesting life of Paul”, di cui è stata proiettata una piccola parte durante la serata che, tra buon cibo, interventi ed estratti dei corti, è stata ricca di sorprese, come la proiezione di un assaggio di “Bigger than life (Più grande della vita stessa)”, il cortometraggio prodotto da Guja Quaranta con la regia di Marina Rocco e gli intermezzi musicali di Nadia Lanfranconi, attrice, modella e cantautrice, e quelli del duo cuneese Cordetese.

"Sono molto onorata di essere qui, di nuovo - afferma Gisella Marengo, presidente della giuria di AmiCorti FF -, mi sono innamorata dei cortometraggi, e ho deciso di supportare con tutte le mie forze il Festival. “La Gita” mi ha colpita molto e vorrei fare i miei complimenti alla produzione, alla regia, e a Fatima, l’attrice protagonista di questo Short Film".

La manifestazione è realizzata con il Comune di Peveragno, la collaborazione della Proloco di Peveragno, con il sostegno di Regione Piemonte, Fondazione CRT, Fondazione CRC e in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, in gemellaggio con Ghetto Film School di L.A. & N.Y. .



Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium