ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 26 settembre 2020, 18:05

Dedicato a Piero Trucco il nuovo Ufficio Turistico di Savigliano in piazza Santarosa

L’ex edicola è stata acquistata e poi donata dalla vedeva Giuseppina Failla al Comune. Sarà gestita da Coopculture. Ambroggio: “Speriamo presto di riuscire a riscaldare l’ala entro fine dell’anno prossimo"

Dedicato a Piero Trucco il nuovo Ufficio Turistico di Savigliano in piazza Santarosa

Inaugurato a Savigliano l’atteso ufficio turistico in piazza Santarosa. L’ex edicola storica  è stata trasformata nel punto informativo per le attività culturali, i luoghi di interesse e i musei cittadini. L’ufficio turistico ha cambiato spesso sede negli ultimi anni prima si trovava all’interno della  nella torre civica, poi a palazzo Miretti, a palazzo Taffini e infine al Museo Civico. 

Ora si troverà proprio in centro città. La struttura è stata donata dalla signora Giuseppina Failla in memoria del marito, l’imprenditore Piero Trucco. “È uno spazio giusto per accogliere i turisti in una delle piazze più belle della provincia - ha commentato l’assessore Petra Senesi - . In un momento in cui il turismo fatica, averlo qui in centro può dare davvero uno sprint giusto anche all’economia locale. Grazie per questo dono”.

Oggi inauguriamo una struttura costruita dal saviglianese Gianni Girone - ha aggiunto il sindaco Giulio Ambroggio- . È stata acquistata e regalata dalla vedova Trucco al comune di Savigliano. Grazie a nome di tutta la città per questo dono. Ho avuto la fortuna di conoscere Piero Trucco era davvero un personaggio estemporaneo. Era innamorato della sua città. Era solito dire che noi saviglianesi non siamo tanto portati per l’industria. Siamo fatti per fare festa. Aveva ragione. Presto torneremo a fare festa e cercheremo di farla qui sotto l’ala, abbiamo in progetto di realizzare l’impianto di riscaldamento, in modo da poterla utilizzare per tutto l’anno. Se riusciamo entro la fine del prossimo anno sarà pronta e potremo fare una festa che dedicheremo in suo ricordo”.

La struttura sarà gestita da due dipendenti di Coopculture. Da oggi, sabato 26 settembre, sarà aperta ai turisti e ai saviglianesi al venerdì e al sabato dalle 15 alle 18.30 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.30. “Speriamo di ripartire con le visite guidate della domenica come erano una volta - spiega una delle dipendenti - . Adesso quando i turisti vengono da noi, diamo loro la cartina e spieghiamo i principali punti di interesse come il Museo Civico e il Museo Ferroviario Piemontese”.

Dopo lo scoprimento della targa dedicata alla memoria di Piero Trucco, si è svolto  anche un concerto di musica napoletana, tanto amata dall’ex commerciante, con la voce di Fabriana Flauret, la chitarra di Francesco Bordino e la fisarmonica di Valerio Chiovarelli.

chiara gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium