/ Attualità

Attualità | 18 ottobre 2020, 11:47

Impennata di contagi a Carrù: 43 positivi al Covid-19, focolaio in una RSA

Il numero di contagi è cresciuto in seguito a un focolaio riscontrato presso la Residenza per Anziani Don Luigi Garneri

Impennata di contagi a Carrù: 43 positivi al Covid-19, focolaio in una RSA

Continuano a crescere su tutto il territorio nazionale i casi di positività al Coronavirus. Anche la Grande non fa eccezione ed è infatti di pochi minuti fa la notizia di un’impennata di contagi nel comune di Carrù.

“Alla data odierna, stante ai dati fornitimi dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, risultano 43 persone residenti o domiciliate in Carrù positive al Coronavirus” – spiega il primo cittadino Nicola Schellino.

Il numero dei positivi sul territorio comunale è cresciuto velocemente in seguito ad un focolaio riscontrato presso la Residenza per Anziani Don Luigi Garneri.

“Tengo però a sottolineare che gli ospiti e gli OSS risultati positivi non presentano sintomi di rilievo: la situazione è sotto controllo e si sta provvedendo a predisporre ogni accorgimento utile” – aggiunge il sindaco che conclude – “Sulla base dei dati di cui sono in possesso, attualmente ancora poco dettagliati, preciso che una sola persona si trova domiciliata presso una struttura per anziani sita al di fuori dal territorio del comune di Carrù, tre stanno seguendo il decorso presso la propria residenza o domicilio dichiarato in Carrù e due sono state trasferite nei giorni scorsi presso un ospedale e si trovano in condizioni stabili. Vista la recrudescenza dell’epidemia, raccomando la massima accortezza ed attenzione nel rispetto delle prescrizioni stabilite dallo Stato e dalla Regione Piemonte”.

 

Arianna P

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium