/ Attualità

Attualità | 29 gennaio 2021, 09:32

Backstage, crisi di Governo: rivedi la puntata di ieri sera

In collegamento online con Gian Maria Aliberti Gerbotto i parlamentari della provincia di Cuneo

Backstage, crisi di Governo: rivedi la puntata di ieri sera

Crisi di Governo, dimissioni del premier Conte e le nuove prospettive per la provincia di Cuneo. 

 

Questi i tre macro punti che saranno discussi insieme ai parlamentari della Granda durante la nuova puntata di Backstage, in onda giovedì sera alle 21 sul sito Targatocn, La voce d'Alba e le loro pagine Facebook.

 

In studio Gian Maria Aliberti Gerbotto  e il giornalista Giampaolo Testa condurranno la trasmissione con interventi online da parte dei rappresentanti della politica: Flavio Gastaldi, deputato Lega, Marco Perosino, senatore Forza Italia, Mino Taricco, senatore Partito Democratico, Monica Ciaburro, deputata Fratelli d’Italia e Giorgio Maria Bergesio, senatore Lega. 

 

Anche questa settimana, l’editoriale del banchiere Beppe Ghisolfi farà il punto sull'argomento specifico della serata, fornendo preziosi spunti di riflessione per il dibattito. E Danilo Paparelli chiuderà la trasmissione con la sua vignetta che sarà la sarcastica chiosa su quanto emerso dalla chiacchierata tra gli ospiti.

 

Le sigle di apertura e chiusura del programma sono state realizzate e composte da Enrico Sabena. La regia è di Raffaele Massano

 

Anche questa settimana, l’editoriale del banchiere Beppe Ghisolfi è stato occasione di spunto e dibattito sull'argomento della serata. Danilo Paparelli ha chiuso la trasmissione con la sua vignetta che è stata la sarcastica chiosa su quanto emerso dalla chiacchierata tra gli ospiti.

 

Le sigle di apertura e chiusura del programma sono state realizzate e composte da Enrico Sabena. La regia è di Raffaele Massano

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium