/ Economia

Economia | 04 febbraio 2021, 20:00

Italia-Albania: con Ghisolfi il gemellaggio diventa anche edu-finanziario

Prime recenti e molto proficue consultazioni via web fra il banchiere scrittore e l'onorevole Teuta Vodo. Tra i progetti, un prossimo convegno in modalità internet nel quale il Vicepresidente e Tesoriere del Gruppo Europeo delle Casse di Risparmio stabilirà un diretto dialogo con giovani, donne e studenti

Italia-Albania: con Ghisolfi il gemellaggio diventa anche edu-finanziario

Prove di gemellaggio tra Italia e Albania estese al capitolo dell'educazione finanziaria, unanimemente definito fondamentale al fine di una crescente integrazione economica e sociale fra le Nazioni europee e all'interno di ognuna di esse. 

In questa ottica, con una serie di reciproci aggiornamenti sulle rispettive realtà di sistema-Paese, si è svolta una recente e molto proficua consultazione conviviale via web tra il banchiere e saggista finanziario Beppe Ghisolfi, vicepresidente e tesoriere del Gruppo Europeo delle Casse di Risparmio - Associazione transnazionale e confederativa alla quale partecipa anche l'Albania tramite la propria Banca Nazionale Commerciale (BKT) - e l'onorevole Teuta Vodo, segretaria internazionale del Partito Socialista del Premier Edi Rama e direttrice della Fondazione Qemal Stafa, un centro per la formazione politica e culturale delle nuove generazioni. 

L'occasione, coordinata dall'addetto stampa Alessandro Zorgniotti da sei anni corrispondente da Tirana e Lezha, è stata propizia per una preventiva analisi delle relative situazioni nazionali, con un particolare riferimento al ruolo indispensabile che sarà svolto - per il rilancio dell'Italia a livello interno ed estero - dal professor Mario Draghi, premier incaricato e presidente della BCE dal 2012 al 2019 e in tale ruolo salvatore autentico della moneta unica europea e dell'economia Italiana alleggerita dal costo degli interessi passivi sul debito pubblico (lo stesso Premier d'Albania Edi Rama, in una intervista precedente rilasciata al quotidiano Il Foglio nel nostro Paese, fin dal 2020 ha definito Draghi "un genio che deve essere ascoltato").

La Repubblica di Albania, pur poggiando al pari dell'Italia su un sistema di tipo parlamentare a una sola Camera, ha introdotto al proprio interno dei correttivi di stabilità che consentono di avere Governi di legislatura, di durata quadriennale, in grado di approntare le riforme di modernizzazione necessarie; nel Paese delle Aquile, le elezioni politiche generali sono state fissate per il prossimo 25 aprile e il Governo socialista in carica punta alla riconferma.

Le prospettive dell'educazione finanziaria, e il ruolo di questa disciplina nei diversi settori della vita pubblica e privata, politico-amministrativa e socio-economica, saranno pertanto al centro di uno specifico convegno web nel quale il professor Ghisolfi, introdotto dall'onorevole Vodo, svolgerà a un pubblico prevalente di giovani, studenti e donne, tra l'ultima settimana di febbraio e la prima di marzo, una lectio magistralis apposita, in un periodo il cui rilievo si accresce proprio per la vicinanza alla Giornata internazionale della Donna, integrandosi con il tema delle pari opportunità e delle pari condizioni di ingresso nel mondo del lavoro e di accesso agli strumenti di alfabetizzazione economica.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium