/ Attualità

Attualità | 24 settembre 2021, 10:45

“#Rigeneriamoci, voce al sottobosco”: a Cuneo la quarta edizione di Great Innova

Domani sabato 25 settembre al Teatro Toselli e negli spazi esterni adiacenti torna il celebre Festival dell’innovazione cuneese

“#Rigeneriamoci, voce al sottobosco”: a Cuneo la quarta edizione di Great Innova

Sabato 25 settembre con avvio lavori alle 9.15, presso il Teatro Toselli di Cuneo (via Teatro Toselli, 6) va in scena la quarta edizione di “Great Innova”, il Festival dell’innovazione cuneese organizzato dall’associazione Great Innova il cui tema quest’anno è “#Rigeneriamoci, voce al sottobosco”. Oltre agli interventi dei numerosi e qualificati relatori il programma prevede anche l’esposizione, nel tratto tra via Roma e la piazzetta antistante il Teatro Toselli, di prototipi e progetti di mobilità da parte degli Istituti Tecnici Industriali “Giancarlo Vallauri” di Fossano e “Mario Delpozzo” di Cuneo oltre ad auto elettriche che saranno messe a disposizione per chi vorrà effettuare dei test drive, prenotabili attraverso il sito www.greatinnova.it. Inoltre saranno presenti in esposizione startup che si occupano di sostenibilità oltre alla presenza, durante l’evento, dei ragazzi di “Radio Pellicano” sotto l’egida regia di Mauro Pellegrino, voce storica di Radio Montecarlo. La partnership con la start-up turistica di Alba “Yookye” consentirà inoltre ai partecipanti al festival di avere condizioni agevolate per usufruire delle esperienze che verranno proposte, favorendo così la promozione dell’incoming turistico della provincia di Cuneo. Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 349/2549422 o mandare una e-mail all’indirizzo info@associazionegreatinnova.it

“L’Italia è leader indiscussa nella “dematerializzazione dell’economia” – spiega Cristian Ranallo, presidente di Great Innova. – Il perché? Per ogni chilo di risorsa consumata in Italia, vengono generati 4 Euro di Pil, contro una media Ue di 2,24 Euro. Proprio da qui parte il concept di ‘Rigeneriamoci, voce al sottobosco’. Un tema che ha il desiderio di raccontare l’Italia sotto una nuova luce, più positiva ed incoraggiante e nuovi modelli di economia per un mondo a prova di sostenibilità”.

La giornata si aprirà con i saluti istituzionali del presidente Ranallo e della madrina dell’evento, Laura Orestano (CEO-General Manager Socialfare). Moderati da Marco Jorio (Marketing & Comunicazione  eVISO SpA – Algo Efficiency for Commodities), seguiranno gli interventi di Rita Brugnara (Responsabile comunicazione Goodland Srl), Paolo Silvestro (Professore a contratto Università degli studi di Torino), Alessia Canfarini (Partner e Head of Human Capital – Centro d’Eccellenza BIP), Daniela Di Donato (PhD Sapienza Dip. Processi di Sviluppo e Socializzazione), Anna Monticelli (Head of Circular Economy Desk at Innovation Center Intesa Sanpaolo), Marco Baudino (Progettista sistemi circolari), Stefano Soro (Head Of Unit Green and Circular Economy at European Commission), Alberto Zambolin (Vice Presidente V Ampliamento, Amministratore Delegato Message) e Cristina Toscano (Program officer Fondazione Cariplo/Program Leader – innovazione per lo sviluppo). Il termine dei lavori è previsto per le 13. Great Innova 2021, è un progetto patrocinato dalla Regione Piemonte, dalla Provincia e dal Comune di Cuneo ed è realizzato con il contributo della Fondazione CRC, Fondazione DIG421, Banca CRS, Banca di Caraglio, Tesisquare, Gino SpA, Sistemi Cuneo e dall’Associazione Great Innova senza scopo di lucro.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium