ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Economia

Economia | 24 gennaio 2022, 14:30

Dai piccoli uffici alle discoteche come il Palà, Sterilboost sanifica l'aria in soli 5 secondi

La discoteca di Boves è stata la prima in Italia a dotarsi di un sistema di sanificazione Steriloboost

Dai piccoli uffici alle discoteche come il Palà, Sterilboost sanifica l'aria in soli 5 secondi

A distanza di un anno dal loro lancio, i macchinari di sanificazione dell’aria Sterilboost si stanno diffondendo a macchia d’olio in tutta Italia e non solo. Uffici pubblici, caserme ed aeroporti italiani hanno già installato le diverse tipologie di apparecchi della linea Sterilboost disponibili sul mercato e pensati ad hoc per gli ambienti dove saranno installati. Una delle prime attività a dare fiducia a Sterilboost è stata la discoteca Palà a Boves installandolo alla vigilia della riapertura dello scorso autunno.

Lo strumento è in grado di sanificare superfici e grandi volumi di aria in ambienti affollati in tempo reale. I test eseguiti dal Laboratorio di Patogenesi Virale e Biosicurezza dell’ospedale San Raffaele di Milano hanno dimostrato che “il dispositivo è in grado di inattivare la carica infettante del Covid-19 in sospensione liquida in tempi molto rapidi: da zero a 5 secondi post-trattamento, si osserva una inibizione della carica infettante del 100% e un’inibizione completa della morte cellulare indotta dal virus”.

Grazie ad un sistema di ventole incorporato, che canalizza l’aria all’interno del corpo macchina convogliandola in una camera di sanificazione a raggi UVC. L’aria post trattamento ne esce sanificata al 100% da virus e batteri. Non solo covid-19 quindi ma protegge anche da muffe ed allergie.

L’azienda produttrice ha studiato diverse configurazioni per poter rispondere alle differenti esigenze dei singoli clienti, soprattutto in base ai metri cubi di aria da sanificare. “Perché - spiegano gli ideatori del prodotto - non tutte le installazioni prevedono la stessa tipologia di macchinario. Le esigenze della sala di un ristorante sono differenti da quelle di uno studio di professionisti open space, ma abbiamo voluto offrire anche la possibilità di far operare i nostri strumenti collegandoli direttamente ai sistemi industriali di areazione. Quest’ultima soluzione ci permette quindi di sanificare anche l’aria all’interno di capannoni industriali o in ambienti critici come le discoteche”.

Ma non sono solo le grandi superfici ad avere necessità di sanificare gli ambienti, è ancora più importante farlo negli uffici visto che, a differenza dello scorso anno, oggi sono aperti e le persone sono libere di spostarsi e cercare di vivere la vita nel modo più normale possibile (ovviamente sempre nel rispetto di tutte le direttive sanitarie).

Per questo motivo un macchinario come Sterilboost può rispondere all’esigenza dei datori di lavoro di mettere in sicurezza il più possibile gli ambienti dove i dipendenti e i clienti trascorrono le loro giornate. La differenza tra questo e altri sistemi di sanificazione è proprio il fatto che può entrare in azione anche in presenza delle persone, quindi è utilizzabile durante il normale orario lavorativo. Una caratteristica che rappresenta un enorme vantaggio perché consente di non dover sgomberare i locali e sospendere momentaneamente l’attività lavorativa durante le operazioni di sanificazione.

Informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium