/ Cronaca

Cronaca | 02 ottobre 2022, 17:32

Rodello, perde il controllo del trattore d’epoca che sfonda una recinzione e vola nel cortile di una casa: tre feriti

Codice giallo per un 52enne, tra i passeggeri del carretto al traino del veicolo, elitrasportato a Cuneo. Lievi ferite per due giovani condotti all’ospedale di Verduno

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Un 52enne elitrasportato all’ospedale Santa Croce di Cuneo in codice di gravità giallo e due adolescenti portati invece a Verduno per accertamenti, in codice verde. E’ il bilancio dell’incidente verificatosi nel pomeriggio di oggi, domenica 2 ottobre, a Rodello.

Erano circa le ore 16 quando, nell’affrontare una strada in discesa nell’abitato del centro langarolo, forse a causa di un guasto al sistema frenante del mezzo, il conducente di un piccolo trattore d’epoca che stava trainando un carretto con a bordo diverse persone ha perso il controllo del veicolo, che è andato a sfondare la recinzione di un’abitazione sottostante, per poi precipitare nel vuoto e andare a schiantasi nel cortile della stessa, dopo un volo di diversi metri.

Illeso il ragazzo alla guida del mezzo, ad avere la peggio nel sinistro – le prime informazioni diffuse dai soccorritori parlavano di incidente agricolo – è stato il 52enne, che viaggiava invece a bordo del carretto. Soccorso dal personale del Servizio Regionale di Emergenza 118, l’uomo è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Cuneo. Più lievi le ferite riscontrate dagli altri due giovanissimi passeggeri, portati a Verduno con due ambulanze arrivate rispettivamente da Alba e Sommariva del Bosco.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Alba, per la messa in sicurezza del mezzo incidentato e i Carabinieri della Stazione di Diano d’Alba.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium