/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2022, 18:45

A Savigliano si racconta “La volpe e la neve”, una favola di Natale

Dal 2 dicembre 22 pannelli con testo e disegni in altrettante vetrine di negozi saviglianesi

A Savigliano si racconta “La volpe e la neve”, una favola di Natale

Un Natale da favola, nel vero senso della parola. Così saranno quest'anno le Festività a Savigliano: lungo le vie del centro verrà idealmente raccontata una fiaba natalizia, “La volpe e la neve”.

A partire dal 2 dicembre, saranno installati 22 pannelli recanti testo e disegni in altrettante vetrine di negozi saviglianesi. In ogni tappa del percorso sarà possibile leggere una “pagina” del racconto.

Promossa dal Comune di Savigliano, l'iniziativa è nata dalla penna di Lisa Vingiani, che ha scritto la storia, e dalla matita di Rossana Ghiani, che l'ha illustrata.

 

Il percorso vedrà la partenza, con il primo pannello, dalle vetrine della Banca Crs, per poi proseguire in via Palestro (“La mia Moda”) e via Torino (“Chocolat”, Dodicizerotrentotto”, “Libreria Messaggi”, “Quelli delle Borse”). La favola andrà quindi avanti in corso Roma (“Vineria il Roma”, “Ottica Maestrelli”, “Mirtilla erboristeria”, “Piccola Bottega Floreale”), in piazza Molineri (“Cartolibreria Franco”), piazza Cesare Battisti (“Crema & Cioccolato”) e via Sant'Andrea (“Sottopelle Tattoo”, “Dal Fruttaiolo”, “Barlumi libri”, “Mod.art”, “Mowgli cafè”). 

La conclusione sarà in piazza Santarosa (“Intimissimi”, “Mondadori”, “Il Capriccio”, “28 Lab”). Ultima tappa, l'Ufficio turistico, dove sarà possibile leggere la fine della storia dal pannello conclusivo. Presso il chiosco sarà possibile ricevere il libro con l'intera favola, a fronte di un'offerta libera che servirà a sostenere il Centro di accoglienza notturna della Caritas interparrocchiale saviglianese. 

 

“La volpe e la neve” è la storia dell’amicizia tra i due personaggi del racconto, ma a ben vedere è anche la storia dell’amicizia tra due persone reali, Rossana Ghiani e Lisa Vingiani. 


"È una storia illustrata dedicata ai bambini, ma che sarebbe bello insegnasse qualcosa anche ai grandi – spiegano le autrici –. È una favola intesa in senso classico, i cui protagonisti sono animali. Arricchita, come le tradizionali storie di Esopo, da una morale". 

 

"L'iniziativa – commentano l'assessore alle manifestazioni Filippo Mulassano e la consigliera Eleonora Racca – intende coniugare la promozione del commercio locale, la solidarietà e un'attività, quale la lettura di una fiaba, che possa suscitare l'interesse dei saviglianesi. Ringraziamo Lisa Vingiani e Rossana Ghiani per il lavoro che hanno realizzato con grande maestria e sensibilità". 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium