/ Attualità

Attualità | 26 marzo 2023, 13:14

+Api, anche quest'anno Gruppo micologico e Comune di Ceva in campo per la biodiversità

L'obiettivo del progetto, promosso da Fondazione CRC, è quello di tutelare e potenziare la biodiversità attraverso la creazione di oasi fiorite per le api e gli altri insetti impollinatori

+Api, anche quest'anno Gruppo micologico e Comune di Ceva in campo per la biodiversità

Anche quest‘anno il Gruppo Micologico Cebano "Rebaudengo-Peyronel",  in collaborazione con il Comune di Ceva ha aderito al progetto +Api, realizzato dalla Fondazione CRC, in collaborazione con la Fondazione Agrion e rivolto ai Comuni della provincia di Cuneo, con l’obiettivo di promuovere la biodiversità attraverso la creazione di oasi fiorite per le api e gli altri insetti impollinatori.

Come era già stato fatto nel 2022 è stata individuata un’area del giardino botanico del Museo del fungo dove nei prossimi giorni avverrà la semina per creare l'area fiorita.

"La tutela dell’ambiente e della biodiversità - spiegano dal Gruppo Micologibo Cebano - sono due aspetti alla base della nostra missio da sempre". 

Un ulteriore tassello che si aggiunge al prezioso lavoro svolto dai volontari del gruppo all'interno delle aree verdi del giardino botanico, nell'ex convento dei padri cappuccini che, presto, rivelerà il Museo del Fungo.

 

AP

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium