ELEZIONI REGIONALI
 / Economia

Economia | 01 marzo 2024, 07:00

Crypto Games, ecco le ultimissime news

Gli ultimi aggiornamenti nel campo del gaming cripto in merito ai progetti più importanti del momento.

Crypto Games, ecco le ultimissime news

Il settore del gaming cripto è in continua crescita, con nuovi titoli in uscita, airdrop di token e una serie di importanti aggiornamenti.

Tra le novità più rilevanti della settimana troviamo il lancio del token del farming game Pixels, il nuovo record di Portal e la possibilità di emulare la console Nintendo 64 sulla rete Bitcoin.

Inoltre, la piattaforma di gaming P2E Meme Kombat si prepara al lancio, consentendo ai trader di acquistare il token a un valore conveniente prima dell’imminente listing.

VISITA IL SITO DI MEME KOMBAT

Il lancio del token PIXEL

Pixels, il farming game su blockchain Ronin, ha lanciato il suo token PIXEL lo scorso lunedì, con un ottimo riscontro sul mercato.

In meno di un giorno gli scambi di PIXEL hanno superato un valore di un miliardo di dollari, posizionando il token PIXEL tra le prime 10 criptovalute per volume di trading. Inoltre, sono stati distribuiti gli airdrop tra i trader, cosa che ha contribuito ad aumentare la consapevolezza del mercato per il token.

Secondo i dati di Coinmarketcap, questa settimana il volume di trading di PIXEL ha superato quello di alcune delle criptovalute più popolari, tra cui Avalanche (AVAX), Dogecoin (DOGE), Cardano (ADA) e Polygon (MATIC).

Portal batte record

Il token di gioco cross-chain Portal arriverà il 29 febbraio su Binance. Data l’elevata domanda da parte dei trader, prima del listing del token, l’exchange di criptovalute sta conducendo una campagna Launchpool che permette ai clienti di scommettere BNB e FDUSD al fine di guadagnare ricompense PORTAL.

Il primo giorno sono stati scommessi oltre 8,6 miliardi, trasformando Portal nel progetto Launchpool più riuscito di sempre. Inoltre i trader sono in attesa di ulteriori dettagli sull’airdrop che verrà distribuito prima del listing.

Il Nintendo 64 emulato su Bitcoin

Gli appassionati di gaming e criptovalute sapranno che il team di Ninjalerts aveva già creato una versione emulata del Super Nintendo sulla blockchain del Bitcoin, dando la possibilità di giocare ai grandi classici della mitica console 16 bit.

Dopo questa impresa, lo stesso team ha voluto portare un'altra console della grande N nel mondo delle criptovalute, ovvero il Nintendo 64.

Ai suoi tempi diretta competitor della prima Playstation, il Nintendo 64 vanta una libreria di giochi ancora oggi molto validi come Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

Ora, i titolari degli asset Pizza Ninjas su Ordinals possono giocare a questi classici sulla blockchain del Bitcoin, un altro passo avanti per la conservazione dei videogiochi.  può riprodurre file digitali di giochi classici.

I wallet del fondatore di Ronin si svuotano

Giovedì scorso, circa 9,5 milioni di Ethereum sono stati svuotati da un paio di wallet Ronin appartenenti a Jeff "Jiho" Zirlin tramite il mixer di token Tornado Cash, rendendo difficile tracciare il flusso.

Zirlin, co-fondatore di Ronin e Axie Infinity, ha dichiarato che si trattava di un attacco ai suoi wallet personali, ormai compromessi. L’attacco non ha avuto impatto sulla rete, sul bridge Ethereum o sullo sviluppatore Sky Mavis.

Meme Kombat si prepara al lancio sul mercato

La piattaforma di gaming P2E Meme Kombat ha raggiunto l’obiettivo di presale, preparandosi al lancio del token nativo MK sugli exchange.

Tuttavia, il team del progetto ha concesso ai trader di acquistare il MK a un valore di 0,279 dollari fino al listing, previsto tra circa otto giorni. Si tratta di una buona occasione per investire nel token a un valore basso.

La presale di Meme Kombat ha avuto successo grazie alle caratteristiche del progetto. Il gioco consiste in battaglie tra i personaggi delle meme coin più famose, su cui gli utenti potranno scommettere i loro token MK e vincerne altrettanti.

I combattimenti saranno gestiti da una IA, un fattore che rende i risultati imprevedibili e aumenta il coinvolgimento dei giocatori. 

Non manca la possibilità di mettere i token MK in staking, per ottenere ricompense passive con un APY attuale del 95%.

VAI ALLA PRESALE DI MEME KOMBAT

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium