/ Eventi

Eventi | 11 giugno 2024, 19:10

"Non me la bevo": Michele Fino presenta il suo vademecum sul vino, oltre le mode e le leggende

Giovedì 13 giugno alla libreria L’Ortica di Saluzzo. L’autore dialogherà con Andrea Dani di Ais Piemonte

Michele Antonio Fino autore del libro Non me la bevo

Michele Antonio Fino autore del libro Non me la bevo

“Non me la bevo – Godersi il vino consapevolmente senza marketing né mode”. Si presenta giovedì 13 giugno alle 18,30 alla libreria l’Ortica di Saluzzo, il libro di Michele Fino, Docente all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, appassionato di tutto ciò che ruota intorno al vino: cantine, vinificazione, storie dei vigneti, conoscenza dei terreni e dei climi, marketing.

E, intorno al vino, il libro, che non è una guida alla bottiglia da aprire o un racconto di come il vino nasca, prova  a sfatare i falsi miti che lo circondano “No, non è vero che il vino sia sempre fatto allo stesso modo dalla notte dei tempi. Non, non è vero che il vino contadino sia meglio di quello industriale".

Il libro, che sta suscitando molto interesse e curiosità, si considera un vademecum per tutti coloro che amano bere del buon vino (per fortuna sono in tanti scrive l'autore) ma non si raccapezzano più tra etichette, campagne di comunicazione, antiche leggende e mode improvvise.

"Il vino si comincia a degustare a partire dalla corretta lettura dell’etichetta" spiega Fino. "E infine sì, un buon bicchiere di vino fa bene all’umore e alle relazioni; non si può semplicemente dire che fa bene alla salute.

Ingresso libero. L’autore dialogherà con Andrea Dani di Ais ( Associazione italiana sommelier) Piemonte. A seguire una piccola degustazione di vini.   

VB

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium