/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Pannello solare,Veranda FIAMMA, Portabici FIAMMA 4 canaline, TV e decoder in mobiletto dedicato, Antenna digitale,...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Società di trasporti a Torino assume autista di scarrabile e bilico con patentino ADR. Inviare curriculum via mail ...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 03 settembre 2010, 17:30

Si suicida a 22 anni gettandosi dal viadotto Soleri a Cuneo

Un uomo di 35 anni ha provato a fermarla, senza riuscirci

copyright targatocn.it

Verso le 11.30 V.R., una ragazza 22enne, saluzzese, si è suicidata gettandosi dal viadotto Soleri a Cuneo. Inutile l'intervento immediato di un ragazzo 35enne che ha cercato prima di convincerla a fermarsi e poi, insieme ad un altro passante, ha tentato di bloccarla: le griglie della struttura di protezione del viadotto, con le maglie troppo strette, non l'hanno permesso. La ragazza, dopo aver posato la felpa sulla ringhiera, si è lasciata cadere nel vuoto.

Sul posto sono intervenuti in pochissimi minuti vigili del fuoco, carabinieri, polizia ed un'ambulanza del 118. Il ragazzo accorso per primo ci racconta: "Stavo uscendo da Cuneo e ho visto sul ponte un'auto ferma senza conducente e mi sono subito insospettito dato che sono un investigatore privato. Ho visto la ragazza, disperata, dall'altra parte della recinzione, le ho parlato, facendola riflettere sul gesto che stava compiendo e sul dolore che avrebbe provocato a tutti i suoi cari. Purtroppo non ce l'ho fatta, si è gettata davanti ai miei occhi. Mi rimarrà impressa per tutta la vita quell'immagine".

 

Francesco Ameglio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore