/ Cuneo e valli

Che tempo fa

Cerca nel web

Cuneo e valli | 26 giugno 2016, 15:13

A Cuneo si presentano i risultati della ricerca Metrogranda

Il lavoro realizzato dal Politecnico di Torino indaga la possibilità di riattivare il servizio ferroviario sulle linee sospese o dismesse della provincia cuneese. Finanziato dalla Fondazione CRC

A Cuneo si presentano i risultati della ricerca Metrogranda

Sabato 2 luglio, dalle 9.30 alle 13 presso lo Spazio Incontri Cassa di Risparmio 1855 (Via Roma 15 - Cuneo), si terrà la conferenza di presentazione dei risultati della ricerca “Metrogranda. Mobilità e territorio”.

Il lavoro di ricerca indaga la possibilità di riattivare il servizio ferroviario sulle linee sospese o dismesse della provincia cuneese, affrontando le ricadute di un simile scenario rispetto alle dinamiche di sviluppo dell’intero territorio.

Dopo un impegnativo percorso di ricerca, è oggi possibile ragionare sulla proposta Metrogranda per rispondere alle domande: come attuarla? A quali costi? Rispetto a quale domanda? E’ economicamente sostenibile? Con quali prospettive?

La ricerca è stata realizzata dal Politecnico di Torino - Dipartimento di Architettura e Design (DAD) - con il supporto del Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture (DIATI) grazie al finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e delle Città di Cuneo, Mondovì, Fossano, Saluzzo e Savigliano.

La presentazione dello studio verrà effettuata dal gruppo di ricerca: prof. Arch. Antonio De Rossi, arch. Marco Barbieri, arch. Mattia Giusiano (DAD) e ing. Nicola Coviello (DIATI).

Nel corso della conferenza sono previsti gli interventi del presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo Giandomenico Genta, dell’Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Francesco Balocco, dell’Onorevole Chiara Gribaudo (Vicepresidente Gruppo Partito Democratico – Camera dei Deputati) e dei rappresentanti delle città cofinanziatrici.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium